domenica 19 giugno 2016

Padre Vostro

Padre Fabijan va a  sostituire il prete anziano in una piccola isola della Dalmazia in croazia e si accorge che c'è il calo di nascite, allora con uno stratagemma e la complicità di alcuni isolani buca i preservativi e sostituisce con le vitamine le pillole anticoncezionali con la conseguenza del boom delle gravidanze, matrimoni riparatori e scopertura degli altarini, ma scoprirà non senza conseguenze che sostituirsi a Dio non è una buona idea.

mercoledì 8 giugno 2016

Boardwalk Empire Stagione 1

Dal creatore dei soprano ecco un altra sorprendente serie tv.
No ragazzi, questa è una signora serie tv, tutta da vedere, già dal primo episodio si capisce quali sono le tematiche, abbiamo gangster, e siamo negli anni venti del secolo scorso, ai tempi del proibizionismo.
La scena segue le vite di due personaggi, un gangster che si associa con Al Capone, e un politico corrotto che festeggia quando vengono proibite le bevande alcooliche, perchè? Perchè così può venderle sotto banco e farci un mare di soldi.
Bellissimi i titoli di testa, bravissimi tutti gli interpreti in special modo Steve Buscemi nel ruolo di Lucky Thompson, ovvero il politico corrotto, che sembra calzargli a pennello.
Poi è una serie targata HBO quindi è di qualità superiore, non perdetevi assolutamente l'episodio pilota diretto dal grande Martin Scorsese produttore esecutivo della serie insieme a Mark Whalberg.
Ambientata nelle vere città del crimine, tra New York, e Atlantic City fino a Los Angeles, dove la violenza la fa da padrone e il crimine è all'ordine del giorno.
All'inizio ho sottovalutato questo telefilm, ma quando l'ho ripreso per vederlo finalmente tutto non sono riuscita a smettere di vederlo.
Che altro dire se non correte a vederlo (se non l'avete fatto ovviamente).
Voto: 8


Eva Braun

Per recensire questo film non ci metterò molto, anzi userò poche e semplici parole...non mi è piaciuto.
Freddo, ritratto di un uomo che rende schiavi del sesso persone che vogliono realizzare sogni, ma ogni scena sembra tirata  e ritirata per le lunghe.
Il regista crede di essere Pasolini, ma sbaglia di grosso, perchè non ha nè la sua provocazione, nè la sua denuncia, forse tenta di trasmettere al pubblico un certo bunga bunga, sull'uomo ricco e perverso che per realizzare sogni degli altri vuole soddisfare i suoi appetiti.
Insomma, se non glielo o gliela dai, non puoi realizzare nulla.
Noioso fino all'estrema potenza, le scene di sesso sembrano una corunucopia di fotografie rarefatte e gratuite, come se il regista vorrebbe rendere patinato il tutto.
Non c'è provocazione, non c'è denuncia, solo un riccone dai gusti sessuali particolari che passa il tempo a soddisfare i suoi appetiti.
E per vedere questo film uno deve sprecare il suo tempo? Giammai.
Voto: 3


lunedì 6 giugno 2016

Advantageous

Gwen viene licenziata da una compagnia farmaceutica perchè ormai troppo vecchia, così per dare un futuro a sua figlia decide di sottoporsi ad un operazione di trasferimento da un corpo vecchio a uno più giovane, e non perdere così il suo status sociale.

domenica 5 giugno 2016

Liebster Award


Con mia grande sorpresa, vengo nominata al Liebster Award, un premio per chi ha meno di duecento followers, una simpatica iniziativa tra blogger per farsi conoscere, questa volta mi ha premiato il blog Pietro Saba World che ringrazio e poi ricambio il premio, allora dunque devo dire 11 cose di me, devo rispondere ad 11 domande e poi? Ah si, premiare 11 Bloggers, dunque cominciamo
Aggiornamento post, sono stata appena premiata da Cuore di Celluloide quindi rispondo qui alle sue domande

11 Cose di me
1) Adoro il cinema e la musica 2) mi piace leggere e soprattutto scrivere, 3) Adoro cucinare, specialmente se sono in compagnia 4) mi piace il caffè, 5) mi piace la musica, e l'arte in generale 6) Mi piace chattare e ridere 7) amo i blogs 8) amo vestire bene, 9) mi piace parlare tre dialetti, siciliano romano e napoletano mischiati insieme 10) sono testarda 11) amo la libertà

Ecco le undici domande

1) Pesce o carne? Mare o Montagna?
Io dico Carne e montagna
2 La canzone più bella di sempre?
Prince Sign "O" The Times
3 Il film con Tom Hanks che preferisci?
Philadelphia of course
4 Il gusto gelato o gelato stesso che più ti piace?
Fragola e limone
5 L'automobile dei tuoi sogni
Nissan Micra
6 Un paese tropicale dove vorresti vivere?
Caraibi
7 L'attore o attrice che vorresti incontrare?
Nicole Kidman
8 Una canzone italiana che parla di te o che almeno ti riconosci
Albachiara Vasco Rossi
9 La pizza che ti piace di più?
Capricciosa
10 Cosa faresti con un milione di euro?
Mi aprirei un attività e farei sonni tranquilli
11 Il film che vorresti rivedere prima di morire
Fanny e Alexander di Ingmar Bergman

Le domande di Cuore di Celluloide

1 Cinema e poi cena o cena e poi cinema?
Cinema e cena xD
2 Il tuo guilty pleasure preferito, ovvero film che ami ma ti vergogni un pò a dirlo in giro?
I Am Sam
3 Il tuo decennio preferito in fatto di cinema
Anni sessanta, settanta e ottanta, sono tre lo so ho esagerato xD
4 Cinecomics: Marvel, o Dc e perchè?
MARVEL FOREVER perchè? Perchè sono più fighi xD
5 Vai al cinema anche da solo? O se non trovi nessuno che ti accompagni ci rinunci?
Io il cinema me lo godo a casa xD
6 Cinema espressionista tedesco o russo d'avanguardia?
Beh dipende, se è interessante credo che sceglierei entrambi, conoscere diversi linguaggi aiuta moltissimo.
7 Il film che non ti stancherai mai di guardare e perchè?
Boogie Nights di Paul Thomas Anderson perchè è un piccolo capolavoro
8 Sceneggiatura, regia, montaggio e colonna sonora: Quale di questi elementi ritieni più importante perchè il film risulti di tuo gradimento?
Un pò tutti, ma le principali sono sceneggiatura, regia e montaggio.
9 Il film che ti ha fatto ronfare della grossa al cinema?
L'ultimo film del regista di Birth, ora ho dimenticato il titolo
10 Un film che hai rimosso dalla mente subito dopo l'uscita dalla sala?
Non ce ne è stato uno fino ad ora!!!
11 Prima di scegliere un film da andare a vedere al cinema, leggi le recensioni in anteprima o vai a colpo sicuro informandoti solo su regista e cast?
Mah certe volte mi informo, altre seguo il mio fiuto e vado sul sicuro, altre volte seguo l'ispirazione del momento


I Blog premiati da me

SOLARIS 

Oooh ecco le mie 11 domande

1) Ti sei mai ubriacato?
2) in estate che preferisci mare o montagna?
3) Pasta o pizza?
4) Insalata o patate fritte?
5) Come ti sei innamorato del cinema?
6) Leggi? Se si ultimo libro letto?
7) Cosa è più importante l'amore o i soldi?
8) Hai mai vinto al superenalotto? Confessa xD
9) smartphone o cellulare?
10) Hai un piercing o un tatuaggio?
11) Ti sei mai fatto una canna?

Credo che il mio turno è finito, adesso devo avvisare i miei premiati xD.

New Girl

Frizzante ironico e divertente, il serial ideato da Elizabeth Meriwether è una delle cose che più ho apprezzato quest'anno.
La sit com in cui ogni episodio è simile a una striscia mi ha coinvolto con la sua vivacità.
E' impossibile non rimanere coinvolti, impossibile non restare conquistati, a me è piaciuto tantissimo la protagonista è Jess, una ragazza che è stata appena piantata dal fidanzato che cambia appartamento e fa amicizia con i tre ragazzi con cui lo divide.
I tre all'inizio un pò diffidenti, rimangono conquistati dalla vivace simpatia di Jess che li coinvolge sempre in simpatiche avventure.
Ebbene si, questa sit com, non ha le risate del pubblico in sottofondo che restano un pò fastidiose, facendo si che il pubblico si concentra sulle storie di Jess e dei suoi amici coinvolgendoli ancora di più.
Una cosa piuttosto originale e fuori dal comune che ho apprezzato tantissimo.
Che dire, non vedo l'ora di continuare con la seconda stagione.
In conclusione, ironico, divertente e coinvolgente, non si può non amare New Girl.
Voto: 8


Una cena quasi perfetta

                                                                 Riguarda & Recensisci

Per Riguarda & Recensisci oggi abbiamo la commedia nera Una cena quasi perfetta diretta negli anni novanta da Stacy Title.
Un gruppo di giovani, moderati e democratici invita a cena una persona che la pensa diversamente da loro: scopo della cena è ripulire il mondo da chi secondo loro lo sta rovinando, tutto bene finchè non invitano un politicante che li mette a dura prova...

mercoledì 1 giugno 2016

Incubo Finale

Si dice che i sequel non sempre riescono bene, e questo film non fa eccezione.
Nonostante ciò non è tutto da buttare via, ci sono momenti di alta tensione che riescono a darti qualche salto sulla sedia ma rispetto al primo capitolo della saga non ha la freschezza e la genuinità.
Tutto sa di già visto e rivisto.

martedì 31 maggio 2016

The Danish Girl

Un film furbo...
Ispirato alla storia vera del primo uomo transgender che ha dato il suo corpo alla scienza per cambiare sesso dopo che la moglie lo ritraeva in vesti femminili.
Scoprire la propria vera natura richiede consapevolezza, e costruire un film su temi così delicati richiede una certa sensibilità, ciò che manca all'opera di Tom Hooper è proprio una certa sensibilità di fondo.
Sembra un opera costruita a tavolino per compiacere l'academy agli oscar.

lunedì 30 maggio 2016

Gabrielle - Un amore fuori dal coro

Questo è un film meraviglioso.
Un opera che va contro i pregiudizi e che è da vedere assolutamente.
Gabrielle è una ragazza malata, la sua malattia è la sindrome di Williams, in pratica ha un ritardo mentale, ma tutto questo non le toglie la voglia di avere una vita normale accanto a Martin, il ragazzo di cui si innamora.
Incoraggiata dalla sorella troverà ad osteggiarla la madre di Martin, che non la reputa adatta a stare con suo figlio.

venerdì 20 maggio 2016

Bates Motel

No, non è un prequel di Psycho, ma è liberamente tratta dal romanzo omonimo di Robert Bloch i cui personaggi sono come di ispirazione.
L'ambientazione contemporanea ne è un indizio preciso, cioè il film e il telefilm sono due cose distinte e separate, e per questo vanno prese per quello che sono.
Mi è piaciuta? Si e no, nel senso che non è affatto male, ma l'attaccamento morboso della madre verso Norman l'ho trovato un po' fastidioso per quanto il telefilm sia incentrato su questo "strano rapporto" tra madre e figlio, forse è talmente fatto bene da rasentare il fastidio, ma va da se, il personaggio si identificherà con la madre tanto da creare una personalità alternativa, questo succedeva nel film, nella serie ci siamo quasi.
Questo rapporto soffocante con la madre, rende il personaggio di Norman forse un po' bamboccio, ma ci sta.
Mi è piaciuto perchè, gli autori hanno saputo incentrare il rapporto tra madre e figlio, quasi come se lei fosse la sua donna, non sua madre, vedi le scene di gelosia della signora Bates nei confronti del figlio, specialmente quando fa l'amore con la sua compagna di scuola, poi perchè sin da subito la madre copre i suoi delitti, questo senso di protezione è descritto molto bene.
Non mi è piaciuto perchè Ho trovato il tutto piuttosto naif, peccato che non hanno spiegato bene il rapporto tra Norma e il cliente della stanza numero 9, quella era la ciliegina sulla torta, io l'avrei sviluppata diversamente.
Per il resto l'ho trovata davvero niente male come serie tv, peccato che il rapporto Norma Norman avviluppi il tutto, persino il rapporto con l'altro figlio Dylan, quasi odiato dalla madre, perchè?
Se volete vedere un telefilm ispirato a un capolavoro senza per altro paragonarli e divertirvi allora è il telefilm giusto per voi altrimenti cercatene un altro sicuramente migliore.
Per il resto non mi è dispiaciuto per niente.
Voto: 6 e 1/2


giovedì 19 maggio 2016

Banshee Chapter

Una falsa storia basata su veri esperimenti segreti della cia.
Una giornalista indaga sulla scomparsa di un amico che ha assunto una potente droga e poi è misteriosamente scomparso, la ricerca non sarà affatto facile perchè quando assumerà lei la droga, riuscirà a sentire uno strano segnale...scomparirà anche lei?

martedì 17 maggio 2016

Il mio grosso grasso matrimonio greco 2

Ci voleva proprio il secondo capitolo del grosso grasso matrimonio greco?
La comicità esplosiva che ha fatto del primo capitolo una delle mie commedie preferite qui sparisce del tutto, sinceramente parlando, gli stereotipi sui greci in questo capitolo non fanno ridere, semplicemente non c'è la magia del primo film, che devo recuperare per rivederlo perchè mi è piaciuto un casino.

giovedì 12 maggio 2016

Revenge - Terza Stagione

La terza stagione di Revenge si snoda su binari opposti rispetto alle altre stagioni, innanzitutto ci sono le nozze tra Emily e Daniel Grayson, nozze col botto, perchè la coppia scoppia esattamente il giorno del matrimonio con una terza incomoda innamorata di Daniel a mettere pepe alla cosa.
Poi c'è un magnate francese Pascal, innamorato da sempre di Victoria, la cui figlia è una vecchia amica di Daniel e che si innamora ricambiata di Jack.
Poi c'è la vendetta di Emily/Amanda che scopre gli scheletri nell'armadio di tutti, e verranno fuori questi scheletri.
Insomma Daniel ed Emily, diventano dei novelli Conrad e Victoria, a peggiorare il tutto arriva quest'ultima che cerca in tutti i modi di allontanare il figlio da Emily che lei crede sia una truffatrice.
Insomma avete capito, c'è troppa carne al fuoco questa volta, non è che la cosa mi dispiaccia anzi, ma secondo me è troppo, e certe volte il troppo storpia.
E la terza stagione è più simile ad una soap opera che altro.
Peccato perchè ha tutte le potenzialità per essere una serie tv interessante. Alla terza stagione manca l'appeal che c'è stato nelle altre due, e questo ha fatto si che si penalizzasse il tutto...peccato.
Eppure gli espedienti per essere una grande stagione c'erano, stavolta non hanno saputo giocare bene le loro carte.
Resta comunque un prodotto senza infamia senza lode, bene per passare tempo tra una serie tv impegnativa e l'altra.
Voto: 6 e 1/2


sabato 7 maggio 2016

The Divergent Series Allegiant

Stavolta Tris e Quattro, escono dalle mura di chicago ed esplorano il mondo, ma uscire dai recinti è al quanto difficile.
Fuori trovano solo deserto, finchè non si imbattono in David che riconosce in Tris un essere geneticamente puro, a differenza dei suoi amici a cui viene allontanata.
Scoprirà ben presto che anche David è legato al programma di divisione della gente di Chicago e che quello che sospetta Quattro sia la verità, c'è poco da fidarsi di David.

venerdì 6 maggio 2016

Zootropolis

Tutti noi abbiamo un sogno da bambini,
tutti noi vogliamo diventare qualcuno di importante, c'è chi vuole ballare, c'è chi vuole recitare e via dicendo...per la coniglietta Judy Hopps è quello di diventare un agente di polizia.
Non è  affatto facile quando nessuno ti prende sul serio, e così le sue manzioni si limitano al controllo del traffico cittadino, finchè non incontra la volpe truffaldina Nick, con cui comincierà le indagini per uno strano caso di aggressività degli animali.

giovedì 5 maggio 2016

Quinto Potere

Una parodia del mondo della televisione, feroce tagliente che non può che attirare il pubblico.
Peter Finch nel ruolo di Howard Beale, incarna fedelmente il presentatore che viene licenziato perchè il programma da lui condotto non sta avendo più il successo di un tempo.

Arwen al cinema del 5/05/2016

E rieccocci al consueto appuntamento con la rubrica settimanale delle uscite cinematografiche, che ben presto troverete recensite alla fabbrica, appena ho un po' di tempo libero
Cominciamo.

Capitan America - Civil War
Prima reazione: Ok!!
Seconda reazione: con questo film ci vado ad occhi chiusi
Terza reazione: Segnato!!

Il Traditore Tipo
Prima Reazione: Però xD!
Seconda Reazione: La trama è intrigante mi ispira, un incrocio tra mafia e servizi segreti? Fa per me sicuramente.
Terza Reazione: Lo voglio vedereeee!!!


Stonewall
Prima Reazione: Eh si, questo è da vedere
Seconda Reazione: Me ne frego delle due stellette di mymovies, secondo me è interessante io segno eh?
Terza Reazione: me lo vedrò si si si!!!!

Al Di Là delle montagne
Prima reazione: Questo si che sarà bello...
Seconda reazione: Lo vedrò? Io spero di si
Terza reazione: Per i migliori film sempre poche sale, eppure meriterebbero una migliore visibilità, se non lo vedo subito certamente in futuro lo recupererò questo è poco ma sicuro.

Florida
Prima reazione: Mmmmh
Seconda reazione: Non so, la trama non mi attira ma potrei sbagliarmi, forse sarà bello
Terza reazione: Intanto me lo segno, poi magari in futuro me lo guardo

Microbo e Gasolina
Prima reazione: Michel Gondry è sempre una garanzia speriamo di riuscire a vederlo
Seconda reazione: Wow
Terza reazione : Segnato!!

Il Ministro
Prima reazione: Bah, ma per favore....
Seconda reazione: Il bunga bunga al cinema non mi attira proprio.
Terza reazione: fatelo vedere a Berlusconi hahahaha xD

Robinson Crusoe
Prima Reazione: xD
Seconda reazione: Carinooooo
Terza Reazione: Daje me lo voglio guardà

The Three Stars in Munich
Prima reazione: No!!!
Seconda Reazione: Sarà bello ma la lirica non mi va a genio, forse lo salto
Terza Reazione: Bah!!

Leonardo da Vinci - Il genio a Milano
Prima reazione: Yuuuuh!!
Seconda reazione: in pratica non è + al cinema ma comunque lo si può recuperare in futuro
Terza reazione: I documentari sono sempre interessanti quindi in futuro ne parlerò.

Tutto può accadere nel villaggio dei miracoli
Prima reazione: Ah, sembra carino
Seconda reazione: poche sale...peccato
Terza reazione: segnato!!

E per questa settimana è tutto, alla prossima.

martedì 3 maggio 2016

Il Trono di Spade Stagione 2

Come dice la frase nella locandina WAR IS COMING.
Ed è proprio quello che succede nella seconda stagione di questa sorprendente serie tv.
Le famiglie dei sette regni si preparano a combattere la guerra per conquistare il trono di spade, dove siede il giovane re Jeoffrey, a lui non tocca stare lì perchè è figlio di due fratelli, e la regina sua madre, fa di tutto perchè suo figlio non perda il suo trono...persino uccidere bambini come sacrificio ai suoi dei.
Nel frattempo la famiglia Stark è suddivisa nel regno, questo fa si che un altro conquisti grande inverno e si prenda il posto.
Si tratta del figlio adottivo di Ned Stark, che già mette in chiaro quale sarà la sua politica, mentre Calisi, deve ritrovare i suoi draghi per tornare a casa.
In questa seconda stagione succede di tutto, c'è chi pensa ai suoi interessi, come re Jeoffrey, che dimostra di non saper regnare come un valoroso re, c'è chi pensa al bene di tutti, ma ognuno ha uno scheletro nell'armadio che rischia di venire fuori.
L'unica davvero che ha a cuore il destino del regno è Kathleen Stark, che nonostante la perdita del marito - ucciso da re Jeoffrey ricordate - aiuta suo figlio robb che sta combattendo per conquistare il trono di spade, tutti combattono la guerra, ma tutti combattono anche una guerra personale, privata, che li allontana dagli affetti dagli amori...
Insomma una stagione coinvolgente e appassionante che rinnova il mio interesse per questo serial, prossimamente vedrò la terza stagione e sicuramente ci saranno delle novità pazzesche.
Tutti devono fare i conti con le forze del male, che sembrano attirare sempre di più la regina, che ricordiamo ha messo lei Jeoffrey sul trono scatenando la guerra, contro il volere del re precedente, che ammise l'immaturità di Jeoffrey a ricoprire tale ruolo.
Che dire...imperdibile.
Voto: 7


lunedì 2 maggio 2016

Ratter Ossessione in Rete

Ok, c'è un maniaco che perseguita una sprovveduta ragazza ma chi è?
Questa domanda è presente per tutta la durata del film che alla fine non si capisce un fico secco chi è che è ossessionato dalla protagonista.
Eppure, nonostante la scarsità di idee, il regista non è all'altezza di considerare una cosa fondamentale: la sospensione dell'incredulità.
La storia è fin troppo verosimile, sembra che trasformi gli spettatori in potenziali maniaci, ma alla fine dei giochi, quando deve smascherare il colpevole ecco che non lo fa...ma perchè?
Scusate lo spoiler ma da questo film mi sono sentita presa per il fondoschiena (e sono educata nel dirlo)!!!
In conclusione annoia vedere questa tizia che balla, gira e rigira, scopa con il fidanzato di turno per poi avere la classica doccia fredda, insomma il regista doveva dircelo chi è stato a perseguitarla no?
E invece non lo fa punto.
Più cretino di così si muore.
Voto: 3

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...