Passa ai contenuti principali

Terry Gilliam

Pagina dedicata a Terry Gilliam, poteva mancare alla fabbrica il suo cinema e lui? Infatti anni fa ho fatto la rassegna a lui dedicata, scoprendo forse il regista più pazzo e visionario in senso positivo della storia del cinema.

My Story With Terry

Regista difficile, criptico, e soprattutto pazzo e visionario, proprio come piace a me, potevo non guardare i suoi film e non recensirli alla fabbrica? Non sia mai, per chi si vanta di essere cinefilo e non conosce il suo cinema, deve assolutamente recuperare i suoi film, che ovviamente necessitano di più visioni per essere capiti e assimilati.
Ripensando a quale possa esssere il primo film che ho visto di Terry, forse potrei dire La leggenda del re pescatore, anche se Brazil mi aveva fatto letteralmente volare con la fantasia, visto ovviamente dopo mi sembra, comunque, saltuariamente ogni tanto appariva anche alla fabbrica, un giorno ho controllato quali film avevo recensito ed erano davvero pochissimi, quindi mi sono rimboccata le maniche e ho deciso di fare la rassegna a lui dedicata, scoprendo un regista unico ed eccezionale, magico, straordinario, e chi più ne ha più ne metta, gli aggettivi per descriverlo si sprecano, dato il suo straordinario talento nell'immaginazione del suo cinema.
Alla fabbrica dovevano essere presenti tutti i suoi film, e così è stato, è stato un viaggio affascinante e unico che mi ha fatto scoprire un regista che ormai adoro.
E ora un tribute e la filmografia.




Filmografia

Monty Python e Il Santo Graal
Jabberwocky
I Banditi del Tempo
Monty Python - Il Senso della Vita
Brazil
Le Avventure del Barone di Munchausen
La Leggenda del Re Pescatore
L'esercito delle 12 scimmie
Paura e Delirio a Las Vegas
I Fratelli Grimm e L'incantevole Strega
Tideland - Il Mondo Capovolto
Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
The Zero Theorem
L'uomo che Uccise Don Chisciotte

Commenti

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!