Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2019

Destroyer

Olla là, doppio appuntamento con Nicole Kidman oggi? Sembrerebbe di si. Recensisco anche Destroyer di Karyn Kusama film molto particolare, ma ve ne parlo subito.

Boy Erased - Vite Cancellate

La Religione è una brutta bestia. Ti porta a pensare che le persone possono cambiare a proprio uso e consumo, tutti uguali è meglio, piuttosto che accettare le diversità altrui. Così Jared Eamons, un giovane gay, viene costretto dai genitori a fare una terapia di riconversione, per "guarire" dalla sua malattia che malattia non è...

Che Brutto Affare - Godzilla

Negli anni 90, uscivano film dalle produzioni folli che poi facevano flop al botteghino, ho letto parecchi articoli a riguardo persino su ciak, complice il FICA, ovvero la cricca di amici bloggers che ogni tanto organizzano eventi, ho deciso di parteciparvi anche io, e che film ho scelto? Ma Godzilla di Roland Emmerich. Se c'è una cosa che non perdono agli americani, è quella di voler replicare personaggi icone di altri paesi per farli suoi, un po' come se i giapponesi prendessero topolino e ne facessero un film tanto per dire. La frase di lancio del film è stata...LE DIMENSIONI CONTANO, ora tralasciando il sottotesto porno del testo, direi che le dimensioni in quanto a biglietti verdi hanno creato un bel pasticcio.

A Un Metro da Te

Lo so cosa state pensando, ancora con questi film sdolcinati Arwen? No, vi assicuro che i film sdolcinati, li guardo soltanto per recensirli alla fabbrica, tanto per dare alla gente qualcosa che fanno in sala e consigliarli o meno, come ho fatto con le 50 sfumature e After. Questo film invece è diverso, e qui casca l'asino direte voi...no non è possibile, eppure vi assicuro che è così.

After

Se eravate in astinenza da polpettoni tratti da bestsellers, dopo la fine delle 50 sfumature di grigio, nero e rosso, eccovi serviti per il nuovo "fenomeno" letterario scritto da Anna Todd After . Non è affatto male, ma a me ha annoiato parecchio. Durante la visione mi aspettavo di venire coinvolta ma niente...purtroppo non è successo. Ora non ho letto i romanzi di Anna Todd , e non intendo farlo, preferisco leggere roba decisamente migliore, non mi piacciono i polpettoni, mi è bastata la visione e mi ha anche avanzato. Preferisco film decisamente migliori, film che spaccano il cuore, ma dove sono? Non ne fanno più ahimè. Così dobbiamo sorbirci film tratti dai romance teen, che ha iniziato ad essere una fanfiction sugli one direction… Lascio a voi l'immaginazione… Che altro dire? Se vi piacciono i polpettoni siete serviti...se non vi piacciono vi consiglio la visione di un altro bel film, che presto recensirò... A un Metro da Te , questo si che mi ha emozionata

Noi

Il secondo lavoro per un regista che con una "sorpresa" è stato un exploit, è una prova piuttosto difficile da superare...come è andata per Jordan Peele? restate con me e lo saprete.

Creed II

Avevo pensato per Creed II di fare una bella e dettagliata recensione, spero di riuscirci stasera, anche perché in questo secondo capitolo, il nostro eroe dovrà ritrovare un vecchio "amico" per così dire, e scontrarsi col figlio di Ivan Drago , colui che ha ucciso suo padre tanto tempo fa...come andrà a finire?

Creed - Nato per Combattere

Tra i film impegnati, ogni tanto mi viene voglia anche di recensire qualche film alla pane e salame come dice l'amico Ford, infatti tra oggi e domani recensisco i due Creed . Vero e proprio spin-off della serie Rocky , che racconta le gesta di Adonis Johnson , figlio illegittimo di Apollo Creed , vecchio amico di Rocky, morto durante l'incontro con Ivan Drago .

La Paranza dei Bambini

Ci vuole coraggio per scrivere romanzi… Tanto più coraggio per scriverne che parlano di criminalità organizzata, ma che succede se i criminali in questioni sono ragazzini di 15 anni? Stay tuned xD.

The Killing - Stagione 2

Torna dopo 3 anni sugli schermi di casa Lynch The Killing con la seconda stagione, siete pronti a scoprire chi ha ucciso Rosie Larsen? Tutto non è sempre come sembra a Seattle, dove Linden e il suo collega continuano le indagini sulla morte di Rosie . Parecchi colpi di scena arriveranno, anche che non ti aspetti, e scopriremo come la sua morte risulterà a tratti assurda per una giovane e sfortunata ragazza che si è trovata nel posto sbagliato o al momento sbagliato...scopriremo parecchi segreti nella sua famiglia… Una seconda stagione avvincente e coinvolgente, per una serie tv che proprio nella seconda stagione mi ha sorpreso positivamente. E non è da tutti darmi queste impressioni. Apparte che io volutamente non metterò nessuno spoiler per chi ancora non l'avesse vista e non togliervi la sorpresa, che arriverà addirittura con un colpo di scena finale che non ti aspetti. Secondo me è una serie che merita, i cui personaggi sono caratterizzati in modo che entrano