sabato 23 maggio 2015

Betty Blue


Strano film questo Betty Blue, che racconta di una storia d'amore un po' particolare, tra Zorg, un operaio con il pallino della scrittura e Betty, una ragazza sbandata e folle, talmente folle che arriverà a compiere un gesto pericoloso di cavarsi un occhio alla fine...scusate lo spoiler ma era d'obbligo.

Zorg e Betty vivono una storia d'amore instabile e folle, lei è praticamente pazza, un giorno scopre il suo manoscritto e fa di tutto per farlo pubblicare.
Arriva persino ad aggredire un editore per convincerlo a vedere pubblicato il libro che secondo lei è un capolavoro.
Si arriverà a vivere una storia d'amore all'insegna dell'eccesso e delle esplosioni di ira di Betty che sottolineano che la ragazza ha seri problemi psicologici.
Betty Blue è un film capace di fare riflettere sulle personalità di due persone che hanno una storia, ma al tempo stesso è un opera che sottolinea l'incapacità di parlare dei sentimenti che provano i due protagonisti, soprattutto quando c'è l'instabilità mentale.
Come ho detto prima Betty, è psicologicamente instabile, e la forza del film si concentra su di lei, e sulla sua ossessione maniacale nell'avere un figlio a tutti i costi, anzi, nella convinzione di essere incinta.
I due nonostante tutto si amano con foga, e scopano con altrettanta foga.
Bravissimi i due protagonisti, e bellissima la colonna sonora, il cui tema portante è presente in tutto il film.

Lungi da me dal dire che è un capolavoro, ma si fa vedere bene, soprattutto per la capacità del regista nel saper cogliere le sfumature dei protagonisti.
Perciò Betty Blue è un film di attori più che d'autore, infatti sono i due attori che portano tutto il film sulle loro spalle, grazie alla loro bravura nella recitazione.
Anche se è sinceramente poco, la mano del regista punta tutto sulla loro recitazione, non lasciando nulla del suo punto di vista nella storia, non c'è una regia capace di raccontare il tutto, lui da carta bianca solo ai suoi attori, e questo è un difetto non da poco.
Ci vuole un po' di mano fredda e di personalizzazione, e il film avrebbe guadagnato in qualità...peccato.
Ma fortunatamente non è tutto da buttare via.
Non male comunque.
Voto: 6


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...