Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2019

Nicole Kidman Week - Birth Io Sono Sean

Come vi avevo preannunciato, comincia la settimana dedicata a Nicole Kidman, ho il piacere di aprire questa rassegna speciale con un film che prima non mi è piaciuto, adesso ho nettamente rivalutato in positivo ovviamente.

Nicole Kidman Week...sta arrivando

La Fabbrica dei sogni,dedica una settimana a Nicole Kidman, dopo il day organizzato con gli amici del blog FICA, ecco la week organizzata da me medesima alla fabbrica per continuare a festeggiare il suo compleanno.
Comincerà tra poco…
Volete sapere i film che ho scelto per festeggiarla?
Eccoli:

Birth - Io Sono Sean
Strangerland
La Donna perfetta
La Bussola D'oro
The Interpreter
The Hours
Il Segreto dei Suoi occhi

Siete pronti a continuare a festeggiare? Io certamente si, appuntamento tra qualche ora con la prima recensione xD

Horror Stories Summer Edition - La Casa di Mary

Ultimo appuntamento per questa settimana, con Horror Stories Summer Edition, che tornerà martedì prossimo con Buio Omega e Il Ritorno dei Morti viventi, oggi recensisco La Casa di Mary diretto nel 1982 da James W Roberson.

Horror Stories Summer Edition - Incarnate

La settimana dedicata a Horror Stories per inaugurare la sua versione estiva, volge quasi al termine, domani ci sarà recensito l'ultimo film, stasera c'è il penultimo, ho voluto recuperare Incarnate diretto nel 2016, da Brad Peyton è andata bene la visione? Scopritelo con me.

Horror Stories Summer Edition - Amityville Possession

Secondo capitolo della serie Amityville Horror diretto da Damiano Damiani, che nel 1982, dirige Amityville Possession, il film che fin ora preferisco (devo ancora vedere tutta la serie per decretarlo con chiarezza). Come è andata la visione? Lo dico subito...c'è da restare sconvolti per gli avvenimenti narrati nel secondo capitolo, i cui protagonisti vengono influenzati dalle oscure presenze nella dimora di Amityville, fino alla grande scoperta di uno di loro.

Horror Stories Summer Edition - Antibirth

avendo dimenticato l'appuntamento con lo special settimanale di Horror Stories per inaugurare la versione estiva della rubrica horror ieri è saltato, ma non salta ovviamente la recensione che scrivo oggi, ci sarà una doppia recensione, dopo questo film Amytiville Possession del nostro Damiano Damiani così per toppare i giorni in cui non ho recensito.
Allora, ho visto Antibirth, film che avevo nella watchlist di Letterboxd, e che vi assicuro vi allontanerà da qualsiasi desiderio materno, non ci credete? Stay tuned e vi accorgerete tramite il mio parere.

Nicole Kidman Day - Il Matrimonio di Mia Sorella

Finalmente un day dedicato alla bravissima Nicole Kidman organizzato da me medesima e accolto dalla compagnia degli amici bloggers del blog FICA, io ho scelto Il Matrimonio di Mia Sorella diretto nel 2007 da Noah Baunbach.

Il Matrimonio di Mia sorella è un film sulla famiglia, sulle gioie e i dolori che legano i rapporti familiari, in particolar modo quello di due sorelle.

Horror Stories - Summer Edition - La Casa delle Bambole

Horror Stories continua per tutta la settimana, oggi parlo di un solo film La Casa delle Bambole, dite che mi è piaciuto?

Horror Stories - Summer Edition - Demoni

Altra recensione per Horror Stories per oggi, ho scelto di recensire Demoni scritto e prodotto da Dario Argento che lo ha scritto anche con Lamberto Bava, Franco Ferrini e Dardano Sacchetti  e diretto da Lamberto Bava, uscito in Italia verso la metà degli anni ottanta, come è andata la visione?

Horror Stories Summer Edition - Unico Indizio La Luna Piena

Comincia la versione estiva di Horror Stories, che esordisce con una intera settimana di recensioni esclusivamente horror, dovevo cominciare ieri, ma non è stato possibile, perciò oggi ci sarà una doppia recensione, Unico Indizio la luna piena, e Demoni dell'italiano Lamberto Bava.

il traditore

Con un po' di ritardo parlo anche io dell'ultimo film di Marco Bellocchio, anche se l'ho fatto su film tv, ma stavolta lo faccio nel mio spazio personale, come è andata? Stay tuned!!

Rocketman

Da fan di Elton John di lunga data, ho iniziato a seguirlo 31 anni fa, a 14 anni, non potevo assolutamente perdermi la sua biografia, come è andata? Scopritelo con me.

Riesumare i vecchi film? E perchè no!

Per ora sto facendo un grandissimo lavoro di riesumazione, ovvero sto scaricando usando tutti i programmi possibili e inimagginabili, tutti i film che avevo registrato in vhs, è un lavoro lungo che richiede parecchio tempo, ma sono sulla buona strada per completarlo, anche se sono all'inizio.
Sin da quando ho preso internet ho riesumato diversi titoli, ma ora li sto riesumando tutti, è un peccato lasciarli marcire in vhs, ora che praticamente non le uso più, tanto vale ripristinarli tutti e inserirli nei dvd, così quando mi prende la voglia posso rivederli.
Ho riscoperto anche una attrice che mi piaceva molto, Demi Moore, dai 19 anni in poi ho registrato parecchi titoli con lei protagonista, la riesumazione ovviamente serve sempre.
Si perché quei film, sono stati il primo passo di me come cinefila, e rappresentano una specie di reperto storico fondamentale nel mio percorso cinefilo
Nelle vhs si riscoprono ricordi, emozioni, pianti, risate e chi più ne ha più ne metta, quindi  una…

Aladdin

Ne ho parlato anche su film tv, sito al quale mi sono iscritta, ma per ovvie ragioni, non copierò la recensione del sito, perché nel blog faccio recensioni più approfondite.
Mi sarà piaciuto? Stay Tuned

Ted Bundy - Fascino criminale

Mia madre me lo diceva sempre: mai fidarsi del ragazzo della porta accanto, con la faccia pulita, e dall'aspetto rassicurante...cazzo se aveva ragione.

Chicago

Diamo spazio a Chicago, il musical che dopo Moulin Rouge ha fatto esplodere la rinascita di questo genere un po'  bistrattato, ma che io adoro...sembro una bambina quando entra in un negozio di caramelle quando devo guardare un film musical sin da quando ero piccola.

Meniamo Le Mani 3 - Terminator

Ohibò anche la fabbrica partecipa alla terza edizione di meniamo le mani, scusandomi per i due giorni di ritardo ma mi era proprio saltato di mente, l'ho praticamente rimosso, comunque come si dice meglio tardi che mai!

Si celebra il cinema action anni ottanta/novanta? Come dire di no alla combriccola di amici bloggers? Così eccomi qui a recensire uno dei cult che hanno segnato un epoca: gli eightees, allora a questo giro di boa, - e la seconda volta che partecipo a meniamo le mani - ho deciso di recensire Terminator di James Cameron.


Cinefilia - come nasce una passione parte terza

Speciale su Michael Douglas e Kathleen Turner, la mia coppia cinematografica preferita.

Tre film, sono bastati tre film a farmeli entrare nel cuore...di Michael Douglas ero fan sin dai tempi de Le Strade di San Francisco telefilm poliziesco che mia madre guardava, di Kathleen Turner sono stata fan sin da ragazzina, ora non ricordo come l'ho conosciuta, ma mi è sempre piaciuta, insieme hanno girato tre film e spaccavano di brutto.
Mi piacerebbe un film con di nuovo loro due, magari diretto ancora da Denny De Vito terzo asso nella manica dei due grandi simpaticoni che praticamente adoro.
All'inseguimento della pietra verde, il gioiello del Nilo e La Guerra dei Roses spassosissima commedia nera in cui Michael Douglas e Kathleen Turner se le danno di santa ragione, ma non le botte, si fanno una guerra per poter restare dentro la lussuosa magione e nessuno dei due vuole andare via.
Con Kathleen Turner ho dei ricordi bellissimi, che mi riportano a quando ero una ragazzina, quella pic…

Horror Stories - Il Rituale

Anche questa settimana c'è  Horror Stories,  si recensisce Il Rituale, film di Netflix del 2017...film che ha presentato diverse sorprese per me.

Buon Compleanno a Me

Buon compleanno a me...
Buon compleanno a me...
Tanti auguri a me...
Buon compleanno a me...

E sono 45 anni amici miei, sono più vecchia di un anno, ma sinceramente mi sento ancora giovane...Ho ancora tutta una vita davanti...speriamo di realizzare tantissime cose.
Intanto ringrazio tutti coloro che mi faranno gli auguri!!





Il Talento di Mr Ripley

Oggi ho il piacere di recensire grazie alla rubrica Riguarda & Recensisci il mio film preferito tra quelli diretti da Anthony Minghella, tratto dall'omonimo romanzo della regina del giallo Patricia Highsmith: Il Talento di Mr Ripley.

Ballroom - Gara di Ballo

Eccolo qui, il primo capitolo della red courtain trilogy, poteva mancare alla fabbrica? Assolutamente no.

Voyage Dans La Lune

Qualcuno dirà oggi vedendo questo post, ma Arwen non sarà mica diventata matta? Che fa recensisce film di più di cento anni fa?
Ebbene si, li recensisco, ma tranquilli, non sono matta, oggi voglio parlarvi di uno dei capisaldi che hanno praticamente fatto nascere la settima arte.
Qui siamo proprio agli albori del cinema, quindi non aspettatevi chissà che cosa, è pur sempre un film di più di cento anni fa.
Eppure, le innovazioni stilistiche di George Meliès per l'epoca, sono a dir poco straordinarie, e pensate che è stato anche capace di colorare a mano sulla pellicola, fotogramma per fotogramma...lo volete vedere?
E va bene, per una volta lo metto qui tramite YouTube...ditemi se vi è piaciuto.


Gardenia Blu

Terzo Appuntamento con Fritz Lang e il suo cinema, e oggi ho deciso di recensire Gardenia Blu, un thriller che in apparenza potrebbe sembrare un opera minore...ve lo assicuro, non lo è.

L'almanacco cinematografico della fabbrica dei sogni - Speciale Pasolini

E' da molto che pensavo ad aprire l'almanacco cinematografico alla fabbrica, ma non per copiare Bollicina, anzi tutt'altro, il mio intento è creare una rubrica cinematografica in cui parlo del regista o attore/attrice che sto approfondendo quando decido di conoscerlo, e perché non cominciare con Pier Paolo Pasolini?
Sono alla fine del viaggio, me ne rendo conto, e un po' me ne dispiace, per una cinefila come me, fare una rassegna dedicata a Pasolini è stato come entrare in un mondo tutto nuovo.
E' inutile nasconderlo, Pasolini mi ha cambiato la vita, è impossibile rimanere inermi davanti alle sue opere cinematografiche.
Ma non solo nel cinema, anche il suo modo di pensare è praticamente identico al mio, per me si è trattato di trovare una sorta di alter ego intellettuale, la cui visione dei film - tutti i suoi film hanno praticamente creato scandalo nell'italietta bigotta tra gli anni sessanta e settanta - rispecchia la sua visione della vita; l'impossibil…

Mamma Roma

E siamo arrivati alla recensione del bellissimo e molto toccante Mamma Roma, che insieme a Teorema è il mio film preferito di Pier Paolo Pasolini, ormai diventato grazie a questa rassegna cinematografica, uno dei registi fondamentali nel mio percorso di cinefila, ed è grazie a questo film che è entrato nella rosa dei miei registi preferiti, quando lo vidi per la prima volta anni fa.

Horror Stories - Mandy

Trama Red e Mandy conducono un esistenza tranquilla e idilliaca, fino a quando lei non sarà rapita da un gruppo di fanatici...e questo scatenerà la vendetta di Red.


Il Grande Caldo

Continua lo special su Fritz Lang, per il secondo appuntamento, ho scelto un noir molto forte, e per i tempi piuttosto violento, Il Grande Caldo, uno dei punti più alti del cinema del regista viennese.

Il Fiore delle Mille e Una Notte

Lo dico fin da subito, e questo è il mio consiglio a tutti i cinefili del mondo...se non vedete i film di Pasolini non potete comprendere in pieno, il valore della settima arte.
Ve lo dico col cuore, il cuore di una cinefila che anno dopo anno, giorno dopo giorno colma tutte le sue lacune.

Dumbo

Tim Burton è invecchiato, non c'è altra spiegazione per parlare del suo cinema ormai, capisco la necessità di un regista di allontanarsi dalle sue tematiche, e mettersi in gioco facendo altro, però questo gioco dura ormai da molto tempo, è arrivato il momento di tirare le somme e capire che lavorare ormai per procura, per un autore come lui, e conoscendo i suoi film è uno spreco.

I Racconti di Canterbury

Continua il viaggio nel cinema di Pasolini, sono quasi giunta alla fine, e come alla fine di ogni viaggio, bisogna accettare la cosa, questa sera continua la trilogia della vita, come feci anni fa con Il Decameron, prosegue il viaggio di questa straordinaria trilogia, con I Racconti di Canterbury.

Rancho Notorious

Comincia oggi, e spero di portarlo a termine, uno speciale dedicato a Fritz Lang, regista fondamentale da conoscere se si è veri cinefili, essendo uno dei padri della settima arte, uno speciale è quanto mai dovuto, in contemporanea a Pier Paolo Pasolini che ormai sto per terminare.

Le Streghe

Torna dopo diversi mesi Pasolini con un film a episodi codiretto con Visconti, De Sica, Bolognini, e Rossi. Le Streghe è un film ad episodi la cui protagonista principale di tutte e 5 le storie è Silvana Mangano, per l'attrice si è trattato di un vero tour de force, che definire grandioso è dire poco, nell'episodio di De Sica c'è anche un giovane Clint Eastwood.

Destroyer

Olla là, doppio appuntamento con Nicole Kidman oggi? Sembrerebbe di si.
Recensisco anche Destroyer di Karyn Kusama film molto particolare, ma ve ne parlo subito.

Boy Erased - Vite Cancellate

La Religione è una brutta bestia.
Ti porta a pensare che le persone possono cambiare a proprio uso e consumo, tutti uguali è meglio, piuttosto che accettare le diversità altrui. Così Jared Eamons, un giovane gay, viene costretto dai genitori a fare una terapia di riconversione, per "guarire" dalla sua malattia che malattia non è...

Che Brutto Affare - Godzilla

Negli anni 90, uscivano film dalle produzioni folli che poi facevano flop al botteghino, ho letto parecchi articoli a riguardo persino su ciak, complice il FICA, ovvero la cricca di amici bloggers che ogni tanto organizzano eventi, ho deciso di parteciparvi anche io, e che film ho scelto? Ma Godzilla di Roland Emmerich.


Se c'è una cosa che non perdono agli americani, è quella di voler replicare personaggi icone di altri paesi per farli suoi, un po' come se i giapponesi prendessero topolino e ne facessero un film tanto per dire.
La frase di lancio del film è stata...LE DIMENSIONI CONTANO, ora tralasciando il sottotesto porno del testo, direi che le dimensioni in quanto a biglietti verdi hanno creato un bel pasticcio.

A Un Metro da Te

Lo so cosa state pensando, ancora con questi film sdolcinati Arwen?
No, vi assicuro che i film sdolcinati, li guardo soltanto per recensirli alla fabbrica, tanto per dare alla gente qualcosa che fanno in sala e consigliarli o meno, come ho fatto con le 50 sfumature e After.
Questo film invece è diverso, e qui casca l'asino direte voi...no non è possibile, eppure vi assicuro che è così.

After

Se eravate in astinenza da polpettoni tratti da bestsellers, dopo la fine delle 50 sfumature di grigio, nero e rosso, eccovi serviti per il nuovo "fenomeno" letterario scritto da Anna Todd After.
Non è affatto male, ma a me ha annoiato parecchio.
Durante la visione mi aspettavo di venire coinvolta ma niente...purtroppo non è successo.
Ora non ho letto i romanzi di Anna Todd, e non intendo farlo, preferisco leggere roba decisamente migliore, non mi piacciono i polpettoni, mi è bastata la visione e mi ha anche avanzato.
Preferisco film decisamente migliori, film che spaccano il cuore, ma dove sono? Non ne fanno più ahimè.
Così dobbiamo sorbirci film tratti dai romance teen, che ha iniziato ad essere una fanfiction sugli one direction…
Lascio a voi l'immaginazione…
Che altro dire? Se vi piacciono i polpettoni siete serviti...se non vi piacciono vi consiglio la visione di un altro bel film, che presto recensirò...A un Metro da Te, questo si che mi ha emozionata...a presto c…

Noi

Il secondo lavoro per un regista che con una "sorpresa" è stato un exploit, è una prova piuttosto difficile da superare...come è andata per Jordan Peele? restate con me e lo saprete.

Creed II

Avevo pensato per Creed II di fare una bella e dettagliata recensione, spero di riuscirci stasera, anche perché in questo secondo capitolo, il nostro eroe dovrà ritrovare un vecchio "amico" per così dire, e scontrarsi col figlio di Ivan Drago, colui che ha ucciso suo padre tanto tempo fa...come andrà a finire?

Creed - Nato per Combattere

Tra i film impegnati, ogni tanto mi viene voglia anche di recensire qualche film alla pane e salame come dice l'amico Ford, infatti tra oggi e domani recensisco i due Creed.
Vero e proprio spin-off della serie Rocky, che racconta le gesta di Adonis Johnson, figlio illegittimo di Apollo Creed, vecchio amico di Rocky, morto durante l'incontro con Ivan Drago.

La Paranza dei Bambini

Ci vuole coraggio per scrivere romanzi…
Tanto più coraggio per scriverne che parlano di criminalità organizzata, ma che succede se i criminali in questioni sono ragazzini di 15 anni?
Stay tuned xD.

The Killing - Stagione 2

Torna dopo 3 anni sugli schermi di casa Lynch The Killing con la seconda stagione, siete pronti a scoprire chi ha ucciso Rosie Larsen? Tutto non è sempre come sembra a Seattle, dove Linden e il suo collega continuano le indagini sulla morte di Rosie. Parecchi colpi di scena arriveranno, anche che non ti aspetti, e scopriremo come la sua morte risulterà a tratti assurda per una giovane e sfortunata ragazza che si è trovata nel posto sbagliato o al momento sbagliato...scopriremo parecchi segreti nella sua famiglia… Una seconda stagione avvincente e coinvolgente, per una serie tv che proprio nella seconda stagione mi ha sorpreso positivamente. E non è da tutti darmi queste impressioni. Apparte che io volutamente non metterò nessuno spoiler per chi ancora non l'avesse vista e non togliervi la sorpresa, che arriverà addirittura con un colpo di scena finale che non ti aspetti. Secondo me è una serie che merita, i cui personaggi sono caratterizzati in modo che entrano nella memoria dell…

La Favorita

Un film sontuoso, incredibile e grandioso, che mette in scena la crudeltà di due ancelle, per ottenere i favori della regina, due ancelle che per arrivare al potere farebbero qualsiasi cosa per essere la favorita della regina, chi vincerà questa battaglia?

Green Book

Si vede che sono stata assente ben più di un mese eh? Devo recuperare il tempo perduto, lo faccio da stamattina con Green Book, film che ha vinto l'ambito premio agli ultimi oscar.