Una Calibro 20 per lo Specialista

Comincia oggi la rassegna dedicata a Michael Cimino, che ho deciso di fare perché alcuni film che ho visto mi sono piaciuti, quindi è giusto conoscere questo regista, spero di farla in un brevissimo tempo, in modo che anche voi potete conoscerlo e ammirarlo.

Micheal Cimino + Clint Eastwood what else?
E' un esordio col botto, e proprio questo film, lascia presagire una carriera folgorante per il regista, fino al disastroso flop al botteghino de I Cancelli del Cielo, che di fatto ha stroncato la sua carriera, relegandolo a un ghetto dal quale secondo me non meritava di stare.
Cercherò di fare del mio meglio per Cimino, perché lo ritengo un regista che merita spazio non solo alla fabbrica, anche da tutti i blog cinematografici sia italiani che stranieri.
Una Calibro 20 per lo specialista, sembra un film girato su commissione, e in Italia è stato accostato ai film action che il buon Clint Eastwood girava nei mitici seventhees, il film narra di una rapina finita male, e di un uomo che cerca in tutti i modi di rifarsi giustizia, nella sua strada incontra un altro scapestrato, che sarà per lui un buon amico, interpretato da quel gran fico di Jeff Bridges, qui giovanissimo, ma si dimostra un ottima spalla per Clint.
Come comprimari abbiamo l'ottimo caratterista George Kennedy, vecchio compare del nostro protagonista, che cercherà in tutti i modi di rimettersi in gioco fino all'inverosimile.
Il nuovo colpo non avrà l'epilogo sperato, perché l'operazione andrà letteralmente a puttane, però è lodevole la costruzione e la messa in scena che già segna lo stile, la grammatica, e le tematiche che saranno presenti nelle altre opere da lui dirette.
Un action al cardiopalma, che tiene incollati alla poltrona dall'inizio alla fine, e non mi stupisco che per alcuni sia un capolavoro.
Questo, con il Cacciatore e il sopracitato capolavoro massimo I Cancelli del cielo, mi hanno fatto prendere la decisione di approfondire Michael Cimino, sono sicura che ci saranno tantissime sorprese quest'anno, sia con lui che con altri registi che ho deciso di conoscere.




Commenti

  1. "Thunderbolt and Lightfoot" è uno dei miei film del cuore, non viene mai citato abbastanza, ma Cimino è dato un po' troppo per scontato. Amo ogni fotogramma di questa pellicola, sarà banale ma lo ritengo perfetto. Cheers!

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari