Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2020

JOJO Rabbit

Si può sorridere sul nazismo? Non sull'olocausto, ma proprio sul nazismo? La risposta è si, ecco a voi la più grande e intelligente parodia diretta da uno dei registi più interessanti nell'odierno panorama cinematografico, dal nome difficile da scrivere, ma che senza dubbio, ha già fatto molto parlare di se. Taika Waititi .

The Young Pope

Di solito non guardo roba ambientata nella chiesa cattolica, io, che sono non praticante e che ho fatto la scelta di vita di non praticare alcun credo religioso ma di seguire ciò che il mio cuore pensa sia giusto, alla fine mi sono lasciata sedurre dalla serie di Paolo Sorrentino , volete sapere se ho deciso di andare a messa o di continuare con il mio libero arbitrio? Stay tuned.

Star Wars - L'ascesa di Skywalker

Non so quanto sarà lunga questa recensione, anche pechè dubito si possa parlare molto di una saga che ormai per quanto mi riguarda non ha più nulla da dire. Le prime due trilogie di Star Wars hanno reso la saga incredibile e l'hanno fatta entrare nel mito, questa terza trilogia che è il seguito, secondo me doveva restare nell'immaginazione degli spettatori, o quanto meno magari fatta in un altro modo. JJ Abrams è voluto entrare nel team, per narrare il seguito alla sua maniera, forse fan della saga non lo so, sinceramente preferisco vivere nei sei capitoli precedenti, secondo me sono meglio della terza trilogia. L'ultimo capitolo ha lasciato l'amaro in bocca anche a me, sembra fatto soltanto per incassare, e ammirando JJ Abrams , mi stupisco che abbia dato alla saga questo letit motiv, no, non ci siamo, mi ha deluso, sinceramente, preferisco restare nel mito di star wars, piuttosto che riguardare questo seguito senz'anima ne cuore.

Piccole Donne

Ci sono cresciuta con Piccole Donne , sin da quando da bambina diedero i cartoni animati giapponesi in tv che vedevo, questa storia mi ha conquistata tanto da vedere la maggior parte delle versioni, compresa quella diretta da George Cuckor del 1933 con la grande Katherine Hepburn nel ruolo di Jo March che ci crediate o no, è sempre stato il mio personaggio preferito, anche perché con la passione per la scrittura mi ci sono sempre identificata.

Lost Movies - Teen Spirit - A Un Passo dal Sogno

Esistono tre tipologie di film, i film belli, e i film brutti, poi ci sono quelli che riescono a colpirti, con una storia capace di incollarti alla poltrona...oggi torna Lost Movies e parlo di Teen Spirits

Alla fabbrica tornano le serie tv

avete capito bene, tornano le serie tv, la programmazione prevede per ora, una stagione di serie tv a settimana, in modo da avere il tempo anche per i film, che ve lo dico subito, non voglio trascurare, non trascurerò anche le serie tv ovviamente, perché è giusto dare spazio anche a chi segue la fiction televisiva, e io ne ho parecchie che amo. L'anno comincia alla grande con The Young Pope di Paolo Sorrentino , ma tornerà con la seconda stagione chiamata The New Pope a febbraio, ve lo dico subito, ci saranno parecchie sorprese quest'anno, stay tuned.

Horror Stories - In the Tall Grass

E' ora di rispolverare le vecchie rubriche alla fabbrica, come ben presto rispolvererò le serie tv, per ampliare i contenuti della fabbrica, torna dopo una grande assenza la rubrica sul cinema horror, a cui tengo tantissimo, si ricomincia con In The Tall Grass diretto da Vincenzo Natali e tratto dal romanzo di Stephen King e di suo figlio Joe Hill , come è andata la visione?

Pinocchio

Torna Matteo Garrone , e stavolta ci regala un piccolo capolavoro.

#LaPromessa2020 01/24 Il Dottor Zivago

Anno nuovo, evento nuovo, quest'anno seguo le orme di due bloggers amici Lisa Costa e Caden Cotard , e faccio una sorpresa per gli amici della fabbrica, due film al mese come promessa non sono affatto male, e farò in modo di riuscirci, a differenza che io, guarderò e recensirò film che prima non avevo mai visto, dunque cominciamo.

LaPromessa2020, non vi preoccupate sta arrivando

Si è vero sono in ritardo, avevo detto il secondo e quarto mercoledì del mese, ma ahimè non ci sono stata, cose che capitano, i film sono tutti confermati, ho deciso per gennaio di farla ravvicinata, in modo da sorprendervi, vi piace l'idea? Bene, tra poco vedrò il primo film Il Dottor Zivago che recensirò domani siete contenti? Avanti fatemi vedere il vostro consenso su... Bene, per ora è tutto, a breve dovrebbero ricominciare le consuete rubriche con le rassegne, e il finale del best sul cinema dell'anno scorso, non ho tralasciato nulla tranquilli. Arwen.

Light of My Life

Prima recensione dell'anno, con un film che mi ha colpito molto, anzi di più; mi è piaciuto, allora se volete leggere il mio parere lo esprimerò tra poco.

Buon Anno a tutti

Il 2020 è entrato da tre giorni esatti, e alla fabbrica, ricominciano i lavori, ho appena cominciato la visione dei film di quest'anno, fino ad oggi sono a quota 5, e il quinto è in visione, si tratta dell'opera prima di Soavi, Deliria , di cui forse parlerò nel blog. Col 2020 ricominciano i giochi, ci saranno parecchie novità quest'anno (e se tutto va bene, comincerò a viaggiare per partecipare alle anteprime cinematografiche di film che voglio vedere), nuove rubriche, la promessa cinefila per il 2020 che per gennaio comincierà il secondo e il quarto mercoledì, ma da febbraio il primo e il terzo mercoledì di ogni mese, da qui a dicembre ne vedrò tantissimi di film. Il 2019 per me è stata una buona annata, ho visto in tutto - escludendo i rewatching - 403 film che non avevo mai visto prima di allora, mi prometto di vederne tantissimi - sono ingorda, a volte però sono attirata anche da altre mie passioni, quali la cucina, e la lettura - e spero almeno di arrivare a 500