After

Se eravate in astinenza da polpettoni tratti da bestsellers, dopo la fine delle 50 sfumature di grigio, nero e rosso, eccovi serviti per il nuovo "fenomeno" letterario scritto da Anna Todd After.
Non è affatto male, ma a me ha annoiato parecchio.
Durante la visione mi aspettavo di venire coinvolta ma niente...purtroppo non è successo.
Ora non ho letto i romanzi di Anna Todd, e non intendo farlo, preferisco leggere roba decisamente migliore, non mi piacciono i polpettoni, mi è bastata la visione e mi ha anche avanzato.
Preferisco film decisamente migliori, film che spaccano il cuore, ma dove sono? Non ne fanno più ahimè.
Così dobbiamo sorbirci film tratti dai romance teen, che ha iniziato ad essere una fanfiction sugli one direction…
Lascio a voi l'immaginazione…
Che altro dire? Se vi piacciono i polpettoni siete serviti...se non vi piacciono vi consiglio la visione di un altro bel film, che presto recensirò...A un Metro da Te, questo si che mi ha emozionata...a presto con la recensione di questo bel film.



Commenti

Post più popolari