Godzilla Vs Kong

 

Un altra recensione oggi? Embè nun se po' fà?
Apparte che questo mese ho scritto pochissimo nel blog, ma si recupera no?
Dunque, ho visto anche io Godzilla vs Kong...mi sarà piaciuto? Lo volete proprio sapere?
Stay with me baby.

Ebbene si,
Ammetto che mi aspettato il solito giocattolone da vedere a neuroni zero, ovvero il classico film che tu guardi tra un titolo impegnato e l'altro per staccare la spina...invece...invece mi sono trovata davanti a un film profondo e davvero fatto bene.
Cioè precisiamo, questo non è un film vuoto, ci sono dei contenuti abbastanza curati direi e una sceneggiatura per altro scritta benissimo che si regge in piedi da sola e non ha nulla da invidiare ad altri film precedenti, per altro anche girati male, vi sembra strano?
Mettetelo a confronto col Godzilla del 1998 e ve ne renderete conto.
La cosa che mi ha colpito maggiormente è la bambina, che fa di tutto per non far fare del male a Kong, che è il buono della storia, e che combatte il mostro costruito da una scenziata pazza che vuole distruggere tutto il mondo.
Ci penseranno proprio Kong e la sua piccola amica a salvarlo.
Mi è piaciuto, mi è rimasto impresso anche per il modo in cui si capisce che i personaggi combattono per la salvezza dell'umanità, e che neanche Godzilla sia cattivo, ma che viene usato come strumento di distruzione di quella scenziata, che ha brama di potere.
Ogni tanto arrivano gioiellini laddove non credi che possano arrivare.
Non perdetevelo.



Commenti

  1. Lo avrei visto anche solo per i mostri grossi che fanno a botte, ma se tu dici che sotto c'è anche altro sono ancora più convinta, grazie!

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari