sabato 18 settembre 2010

Chloe - Tra seduzione e inganno

Un film magnifico, un ritratto di coppia ambiguo dove tutto non è come appare e per una volta (una delle poche volte a dir la verità almeno da quello che ho letto) migliore dell'originale, protagonista una bravissima Julianne Moore per la prima volta diretta da Atom Egoyan protagonista di un intricato triangolo amoroso che mette in scena per tastare il polso al marito farfallone (Liam Neeson, qui molto affascinante) Il gioco di seduzione messo in atto dalla moglie che ingaggia una escort per avere le prove di un tradimento da parte del marito, ma è la escort che dirigerà il gioco di specchi facendo scoprire alla moglie la sua identità sessuale ma Egoyan non si limita solo a condurre il gioco del triangolo amoroso, anche perchè il film non sarebbe stato credibile assolutamente,ma espone il ritratto di una famiglia, la psicologia, i rimorsi, i rimpianti, la vita, il dolore i pregiudizi, le gelosie, gli egoismi, la solitudine e la tristezza, rendendoli credibili agli occhi dello spettatore, riesce a fare entrare in empatia i personaggi del film facendo sentire tutte queste emozioni, in poche parole un ritratto dell'anima e dei sentimenti umani di una donna, di una famiglia e soprattutto l'ambiguità di certi giochi, che se ci sfuggono di mano possono  andare oltre, il finale è tutto da scoprire, ed è più sorprendente di quanto si possa credere, bravissimi tutti gli attori anche Amanda Seyfried (la protagonista del musical Mamma Mia! con Meryl Streep) nel ruolo di Chloe risulta naturale e credibile in un ruolo dark da femme fatale che la rende affascinante, Liam Neeson non c'è bisogno di dire quanto sia bravo anche in questo film no? Consigliatissimo.

2 commenti:

  1. a me non è piaciuto proprio.
    un film esteticamente perfetto, ma che mi ha lasciato totalmente freddo

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...