venerdì 8 aprile 2011

I Ragazzi stanno bene

Cosa succede a una famiglia di due lesbiche i figli cercano il loro rispettivo padre? E' quello che succede ai ragazzi del film diretto da Lisa Cholodenko, I ragazzi stanno bene, dove troviamo due strepitose Annette Bening e Julianne Moore (finalmente un ruolo intelligente dopo alcuni film sottotono) che si trovano nel bel mezzo di un compromesso quando i rispettivi figli cercano l'uomo che ha donato il seme alle loro madri, si sono una famiglia perfetta finchè non arriva Paul, il terzo incomodo, all'inizio le cose sembrano andare per il verso giusto, Paul si affezziona ai ragazzi, ed ENTRA per così dire nel nucleo familiare, ma le cose si trasformano mettendo in discussione il rapporto lesbico, nasce una simpatia tra Jules e Paul, e insieme fanno l'amore, le cose si complicano ulteriormente quando a rimetterci sono i figli, e naturalmente Nic (una bravissima Annette Bening), se i ragazzi volevano conoscere il rispettivo padre per avere un rapporto con lui, si sentono traditi del fatto che si sia intromesso nella vita della famiglia credendo di sconvolgerla, le cose si rimetteranno apposto? Non vi resta che guardare il film.
Una commedia piacevole, mai irritante, priva di lacrimoni, che racconta sentimenti con intelligenza e ironia, una storia su una famiglia ante litteram ma che fa riflettere sull'amore e sulla vita, non tutto è come sembra all'inizio, le vie di fuga sono un modo per cementare un rapporto, e la Bening e la Moore sono talmente naturali che sembra non stiano recitando, la regia di Lisa Cholodenko è delicata e sembra che prenda le mani degli spettatori per far conoscere questa storia in modo da innamorarsene senza inutili pregiudizi, anzi ti convinci che sia la cosa + normale del mondo, e infatti lo è, infondo si tratta di amore.

1 commento:

  1. commedia molto valida, anche se mi aspettavo un filino di più, magari una scena e un momento davvero memorabili

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...