mercoledì 1 giugno 2016

Incubo Finale

Si dice che i sequel non sempre riescono bene, e questo film non fa eccezione.
Nonostante ciò non è tutto da buttare via, ci sono momenti di alta tensione che riescono a darti qualche salto sulla sedia ma rispetto al primo capitolo della saga non ha la freschezza e la genuinità.
Tutto sa di già visto e rivisto.

La scena si sposta alle bahamas, e qui c'è un altro killer uncinato, manca alla storia il fiuto da detective della protagonista; se nel primo capitolo ci si confrontava con l'indagine, in questo secondo capitolo è proprio questo che manca.
Sembra tutto costruito per far breccia sul pubblico senza dare quel tocco di mistero che già nel primo capitolo faceva l'eccezione.
Peccato perchè con i seguiti c'è sempre il rischio di ripetersi facendo flop, con scene di violenza gratuita senza un vero filo logico che fanno acqua da tutte le parti.
Non so se il film ha le potenzialità per essere un buon prodotto, di sicuro è difficile che rimanga impresso nella mente.
In confronto Scream è decisamente meglio.
In conclusione, un occasione sprecata che non aggiunge molto nè alla saga - che si è fermata con questo film - nè al genere horror in generale.
Se volete vedere un ottimo horror ve ne consiglio io di gran lunga migliori di questo.
Voto: 4


Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...