Passa ai contenuti principali

New Girl

Frizzante ironico e divertente, il serial ideato da Elizabeth Meriwether è una delle cose che più ho apprezzato quest'anno.
La sit com in cui ogni episodio è simile a una striscia mi ha coinvolto con la sua vivacità.
E' impossibile non rimanere coinvolti, impossibile non restare conquistati, a me è piaciuto tantissimo la protagonista è Jess, una ragazza che è stata appena piantata dal fidanzato che cambia appartamento e fa amicizia con i tre ragazzi con cui lo divide.
I tre all'inizio un pò diffidenti, rimangono conquistati dalla vivace simpatia di Jess che li coinvolge sempre in simpatiche avventure.
Ebbene si, questa sit com, non ha le risate del pubblico in sottofondo che restano un pò fastidiose, facendo si che il pubblico si concentra sulle storie di Jess e dei suoi amici coinvolgendoli ancora di più.
Una cosa piuttosto originale e fuori dal comune che ho apprezzato tantissimo.
Che dire, non vedo l'ora di continuare con la seconda stagione.
In conclusione, ironico, divertente e coinvolgente, non si può non amare New Girl.
Voto: 8



Commenti

  1. Concordo, sono alla quarta e l'adoro!
    Ha quella comicità nonsense che a volte ti stende xD

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!