The Room - La Stanza del desiderio

 
Seconda recensione oggi, ho deciso di recensire un film che ho visto ieri e che mi ha colpito molto, The Room - La Stanza del desiderio di Christian Volckman.
La trama racconta che una giovane coppia decide di vivere insieme e acquistano una casa, dentro questa casa però c'è una stanza segreta, ogni cosa che chiedono viene esaudita, all'inizio c'è l'euforia, e la sensazione di poter fare qualsiasi cosa, però c'è un limite, ogni cosa che ottengono non può uscire dalla casa, altrimenti si riduce in polvere.
Le cose peggiorano quando lei chiede un bambino, e la stanza esaudisce il suo desiderio...
Dico la mia, secondo me è un buon fim, ma non è stato sviulppato bene, l'autore non approfondisce la natura della stanza, e non spiega perché avvengono i fatti narrati nel film, peccato perché poteva essere ben più di un semplice buon film.
Complessivamente si presenta come un opera interessante, ben costruita e coinvolgente, ma, ma, pecca nello sviluppo purtroppo.
Nonostante tutto mi è piaciuto il film e il finale a sorpresa non rivela proprio niente e ti lascia nel dubbio se la stanza e la sua natura li ha seguiti anche quando hanno lasciato la casa.
Un film non del tutto riuscito, ma la costruzione risulta abbastanza buona.
Se lo volete vedere guardatevelo.





Commenti

  1. Sì, un finale alle Inception diciamo, che non mi è dispiaciuto, come il film nel suo complesso, una roba proprio niente male ;)

    RispondiElimina
  2. Non male, anche se tra le uscite horror recenti, non lo annovererei tra i migliori.

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari