Passa ai contenuti principali

Acque Profonde

 

Anche io ho voluto vedere Acque Profonde di Adrian Lyne, il regista di 9 settimane e mezzo è riuscito a sorprendermi? Leggete la recensione e lo scoprirete.

Penso che per alcuni registi arrivi il film della vita, poi si perdono per strada, raggiungono il picco della notorietà facendo magari anche un po' di scandalo, ma non arrivano alle geniali vette di autori con la A maiuscola, e tra questi autori cito senza dubbio Adrian Lyne, che nonostante il passare del tempo. non sia stato capace di fare molti capolavori, ma solo una manciata di film da ampio impatto culturale tra i quali 9 settimane e 1/2 e Flashdance ma ha diretto un solo grandissimo capolavoro Allucinazione Perversa.
Con Acque Profonde mette in scena un film su una coppia disfunzionale, un marito e una moglie, lui "accetta" di buon grado le scappatelle di lei, ma non vogliono divorziare, presto però le relazioni pubbliche di sua moglie diventano un problema quando i suoi amanti uno dopo l'altro nuoiono, chi li sta uccidendo?
Ora, in questo film c'è troppa carne al fuoco, e soprattutto mal gestita, è mai possibile che appena muore un suo amante, la protagonista se ne trova subito un altro con cui scopare senza provare assolutamente nulla?
Possibile che non si insospettisca di niente, e che pensi davvero che il marito accetti la situazione?
Mi sembra fuori dalla realtà, ovvero come esagerare con la sospensione dell'incredulità, e pensare di fare un ottimo prodotto.
L'origine letteraria della storia peggiora ulteriormente le cose.
In poche parole, l'ho trovato falso, spudoratamente ipocrita e moralista, non solo il marito cornuto a mazziato accetta in silenzio per poi agire indisturbato, ma la moglie come se nulla fosse passa a un altro uomo senza alcun rimpianto...
No, le persone sono molto più intelligenti di così
Sicuramente il romanzo di Patricia Highsmith da cui è tratto è molto più bello di questo film.
Film che resta senza infamia e senza lode, ma anche no.








Commenti

  1. Anch'io sinceramente speravo in un ritorno migliore di Lyne, dopo vent'anni di assenza dietro la mdp. Ma evidentemente il suo tempo ormai è finito, ce ne faremo una ragione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adrian Lyne non mi ha mai fatto impazzire, gli unici film che ho apprezzato sono 9 settimane e mezzo, Flashdance e Allucinazione Perversa, il resto è roba troppo patinata per i miei gusti

      Elimina
  2. Mi dispiace per Lyne, regista che sto provando ad approfondire ultimamente. Jacob's Ladder a parte, il suo Unfaithful per esempio credo meriti di non essere dimenticato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si non è male, ma rispetto ad altri film che ha fatto per me è un po' sottotono, solo un pochino

      Elimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.