venerdì 21 agosto 2009

Il Decameron

Un esplosione di vita, e di gioia, in un opera di grandissimo valore artistico e culturale, un film sperimentale tratto dalle novelle di Boccaccio, che è il primo capitolo della trilogia della vita di Pasolini, recitato da attori non professionisti in dialetto, il film presenta un erotismo audace, che si allontana dall'idea di erotismo vitale di Boccaccio e della sua opera letteraria, anzi direi che Pasolini stesso si allontana dall'opera Boccaccesca, facendone un opera personalissima, un opera d'arte...
I volti grotteschi, i denti mancanti, sono caratterizzazioni che pasolini ha voluto lasciare nella sua opera, pensando di esprimere vitalità pura, ed è proprio questo che incanta lo spettatore, ovviamente il film è un capolavoro sotto ogni punto di vista, ricchissima di ottimismo e d'amore, perchè è l'amore il punto cardine per rappresentare la vita, e Pasolini lo sottolinea nel suo Decameron in ogni fotogramma...

2 commenti:

  1. davvero un gran bel blog... ti ho aggiunto nel mio, che tratta l'animazione cinematografica e non solo... a presto... sono diventato un tuo sostenitore...

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...