Passa ai contenuti principali

Finale a Sorpresa

 

Sbarca alla fabbrica anche Finale a Sorpresa, una commedia al vetriolo, mi sarà piaciuta?
Stay tuned.
Un uomo anziano vuole fare un film epocale con la più taletuosa regista, ma questa sceglie due attori che sono rivali, e la produzione si rivela assai complicata perché i due attori se ne fanno una dietro l'altra rendendo difficile la lavorazione del film.
Se c'è una peculiarità del cinema, è quella di fare uscire la cattiveria nei protagonisti, e qui c'è in ballo un ruolo altisonante, in un film il cui produttore, vuole che sia epocale.
La regista fa di tutto per accontentarlo, ma dietro il sipario ci sono delle macchinazioni e giochi macchiavellici che non conosce nemmeno.
Antonio Banderas ci regala una interpretazione mefistofelica, altrettanto bravo è Oscar Martinez, ma è soprattutto Penelope Cruz che si rivela assai brava a fare da contraltare a questi due galli da combattimento.
Il film mi è piaciuto, a tratti grottesco e sopra le righe, ma va bene così, daltronde stiamo parlando di due attori che nel film sono rivali, e la grotteschitudine ci sta tutta, da un altro lato, forse i due registi si prendono un po' troppo sul serio allungando la salsa con un film autoriale, se avessero messo un po' d'azione e comicità magari il film ne avrebbe giovato.
Ma infondo va bene anche l'autorialità, purchè fatta bene.
Una cosa è certa, il finale a sorpresa sorprenderà anche voi.
E non aggiungo altro, sapete che non spoilero mai (solo in casi estremi ed eccezionali).
Per quanto riguarda i registi, teniamoli d'occhio!
In conclusione una vera chicca, non perdetevela.




Commenti

  1. Ciao! Ma secondo te SPOILER il finale è vero o fa parte del film che lei spiega al produttore per come dovrebbero essere fatto?

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.