Passa ai contenuti principali

Il Trono di Spade Stagione 2

Come dice la frase nella locandina WAR IS COMING.
Ed è proprio quello che succede nella seconda stagione di questa sorprendente serie tv.
Le famiglie dei sette regni si preparano a combattere la guerra per conquistare il trono di spade, dove siede il giovane re Jeoffrey, a lui non tocca stare lì perchè è figlio di due fratelli, e la regina sua madre, fa di tutto perchè suo figlio non perda il suo trono...persino uccidere bambini come sacrificio ai suoi dei.
Nel frattempo la famiglia Stark è suddivisa nel regno, questo fa si che un altro conquisti grande inverno e si prenda il posto.
Si tratta del figlio adottivo di Ned Stark, che già mette in chiaro quale sarà la sua politica, mentre Calisi, deve ritrovare i suoi draghi per tornare a casa.
In questa seconda stagione succede di tutto, c'è chi pensa ai suoi interessi, come re Jeoffrey, che dimostra di non saper regnare come un valoroso re, c'è chi pensa al bene di tutti, ma ognuno ha uno scheletro nell'armadio che rischia di venire fuori.
L'unica davvero che ha a cuore il destino del regno è Kathleen Stark, che nonostante la perdita del marito - ucciso da re Jeoffrey ricordate - aiuta suo figlio robb che sta combattendo per conquistare il trono di spade, tutti combattono la guerra, ma tutti combattono anche una guerra personale, privata, che li allontana dagli affetti dagli amori...
Insomma una stagione coinvolgente e appassionante che rinnova il mio interesse per questo serial, prossimamente vedrò la terza stagione e sicuramente ci saranno delle novità pazzesche.
Tutti devono fare i conti con le forze del male, che sembrano attirare sempre di più la regina, che ricordiamo ha messo lei Jeoffrey sul trono scatenando la guerra, contro il volere del re precedente, che ammise l'immaturità di Jeoffrey a ricoprire tale ruolo.
Che dire...imperdibile.
Voto: 7



Commenti

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!