domenica 15 agosto 2010

Piaceri incoffessabili #1

Mi Chiamo Sam

Molti lo classificherebbero come un film strappalacrime, con una regia piatta e asciutta, e bla bla bla, io ho sempre pensato che se un film sa donare emozioni per prima cosa è capace di parlare al suo pubblico, proprio come succede con Mi chiamo Sam dove un attore bravissimo Sean Penn appunto con l'interpretazione del padre ritardato Sam superi addirittura il grandissimo e carismatico Dustin Hoffman in Rain Man, ma non tanto per l'interpretazione in se, ma per le emozioni che riesce a suscitare, da notare il cameo di Laura Dern, molto tenera soprattutto verso la fine.







  The Cell

Possiamo dire tutto quello che vogliamo, che è un lunghissimo spot pubblicitario, (Tarsem viene dalla pubblicità) che Jennifer Lopez non è credibile come scenziata  e tanti altri motivi, eppure The Cell personalmente a me è piaciuto per le straordinarie scenografie (molto inquietanti) e per l'orrore che fuoriesce quando entra nella mente dell'assassino, teorie fantascentifiche apparte, credo che veramente certe inquadrature fotografiche sembrano dei quadri davvero impressionanti, perchè Tarsem allontanandosi dallo stereotipo del Thriller ne fa un film alla sua maniera (forse anche usando la fama di Jennifer Lopez) resta comunque un film riuscito solo a metà che non ha nulla a che fare con veri capolavori del genere come Il silenzio degli innocenti o seven.



Killing Me Softly

Per Killing Me Softly il discorso è diverso, mi piace perchè pur non essendo un buon film ha delle cose che mi hanno attratta, un attrazione fatale, il dubbio, il mistero, scene erotiche davvero accattivanti, ma ahimè tutto finisce lì, peccato che poi  arriva la doccia fredda finale (SPOILER - non leggete se non l'avete visto) che a mandare le lettere era colei che credeva la sorella e qui c'è tutto l'ambaradan che non centra niente con il film per altro tratto da un romanzo Bollente di Nicci French, spero di trovarlo perchè sicuramente sarà migliore del film in se...
Da vedere solo per la presenza di Heather Graham e Joseph Fiennes il cui personaggio tutto fa pensare tranne che poi...beh mi capite no? XD 

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...