Passa ai contenuti principali

Horror Stories Summer Edition - La Notte del Giudizio per Sempre

 

Preparatevi a un ultimo capitolo de La Notte del Giudizio dove la purga va avanti trasformandosi in una guerra senza esclusione di colpi, non ci credete? Date retta a me, questo è l'ultimo capitolo del franchise, ma io scommetto che la storia non finisce qui.

Ho sempre seguito questo franchise, nel bene o nel male, sempre in questo periodo dell'anno, ho voluto vedere tutti i sequel, e credo di averli anche recensiti, devo controllare per essere sicura.
Perciò dicevo, nel bene e nel male, come potevo chiudere la parata di horror nella settimana dedicata alla rubrica horror della fabbrica se non con questo film?
Personalmente lo ritengo il più diretto, e il più drammatico dell'intera saga, e anche il più violento, però non è tutto oro
 ciò che luccica, ora vi spiego - ma forse è solo una mia impressione - non c'è nessuno che controlla alla fine della purga, se le cose si rimettono apposto? E' mai possibile che scoppia letteralmente una guerra di proporzioni gigantesche e non c'è nessuno che la fermi?
Forse è solo la trama che doveva andare così, la rabbia prende il sopravvento e la purga va fuori controllo.
A farne le spese è una famiglia messicana, che deve scappare dal cartello della droga, e si trova invischiata in una purga infinita, dove rischiano la pelle.
Per salvarsi la vita devono chiudersi in casa finché questo macello non finisce, ma finirà?
Il film termina - se non l'avete visto qui c'è rischio spoiler vi ho avvisati - con fuoco ed esplosioni fuori controllo, ci sarà un altro sequel, o questo è solo l'ultimo capitolo?
Non ci resta che aspettare.
Intanto guardatevi questo film, poi mi fate sapere se vi è piaciuto o meno.



Commenti

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!