Horror Stories - Color Out of Space

Un altro film con Nicolas Cage?
No ragazzi, vi assicuro che questo film merita una visione, stavolta il vecchio Cage ha azzeccato film e regista ve lo assicuro.
Vi rimando al mio articolo su The Kings of Horror, il mio blog dove parlo di cinema horror Qui.
Leggetevelo e magari poi mi dite che ne pensate: questa invece è la mia recensione stay tuned!!

Per me, che ho conosciuto Cage grazie a David Lynch e ho visto diversi film da lui interpretati, prima della vittoria agli oscar - e a lui non hanno portato bene - sapere che ormai è un attore bollito piange il cuore.
Però certe volte tra le cazzate in cui recita, sceglie copioni interessanti.
Color Out of Space è uno di questi, non ci credete? Vi sfido a guardare questo film allora, perché è una lenta e inesorabile discesa verso l'orrore più puro, perché quel colore è in realtà un veleno che risucchia chiunque gli si avvicini.
Non si tratta ovviamente di una rilettura di blob il fluido che uccide, è tratta da un opera di HP Lovecraft, che ha il gusto del body horror, e vedere che fine fa la moglie di Cage che diventa un tuttuno col figlio è raccapricciante.
Un colore che in realtà è una melma minacciosa, che distrugge tutto ciò che gli si para davanti, comincia con la madre che si taglia le dita mentre cucina, poi strane telefonate che arrivano dal cellulare del padre, la figlia che ha degli strani poteri magici.
Richard Stanley ama il racconto di Lovecraft e si vede, la tensione è presente e come il colore avviluppa noi spettatori con un film capace di tenerti letteralmente incollato alla poltrona, e scusate se è poco.
E c'è anche un cast di tutto rispetto, date una chance a questo film, se la merita.
Per quanto mi riguarda mi è piaciuto e anche molto.


Commenti

  1. Il 2020 è un anno horror per ragioni extra cinematografiche, ma per me questo è già il miglior horror del 2020, Richard Stanley ha firmato un grandissimo ritorno ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cassidy amico mio, ti consiglio di vedere Swallow, quello è un filmone, per quanto riguarda il colore venuto dallo spazio, posso dire che è un film tosto e cool

      Elimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari