Passa ai contenuti principali

Post Tenebras Lux

Ma che razza di film è questo?
E' la domanda che ci si pone di fronte a questo film strano, surreale, grottesco pieno di scene in apparenza slegate tra loro ma che lasciano un inquietudine che non molla mai lo spettatore.

Eppure ci troviamo di fronte a un opera capace di creare sgomento in chi la guarda, spiazzante, illogica, grottesca, surreale, molti la paragonerebbero a Lynch, ma io non sono daccordo ( e da lynchana doc mi dovete credere), perchè la trama presenta situazioni completamente slegate tra loro, in una sequela incomprensibile di eventi, l'inizio però è magico e surreale, quasi intenso; e presenta una lunga sequenza evocativa ricca di suggestione che raramente si vede al cinema.
Solo per questo il film merita di essere visto.
Il resto è roba da far girare la testa anche il più duro dei cinefili, ma che raramente riuscirà a dimenticare.
Perciò cosa resta di un film come Post Tenebras Lux?
E' un capolavoro? Sinceramente non lo so, ma so di per certo che non mi ha lasciata indifferente.
E' una boiata? Non credo proprio, anche se devo essere sincera, non è certamente un film per tutti i gusti, quindi evitatelo come la peste se cercate lo svago e il divertimento, optate per un blockbuster, se non volete addormentarvi sul più bello.
E' un ottimo film? Certamente è un opera particolare, che bisogna guardare  a mente fresca, quindi evitate di farlo in situazioni di forte stress, potete perdere completamente la testa.

Quindi vi ho avvertiti, evitate questo film se non amate il genere surrealista, o troppo complesso.
Carlos Reygadas dirige un film per cinefili tosti, e lo fa senza preoccuparsi delle conseguenze, potremmo senza dubbio definirlo un film artistico, nel vero senso della parola.
Trama labirintica e incomprensibile, cosa più importante non si trova in italiano, ho cercato ma NULLA, il film da noi è ancora inedito, si trova solo con i sottotitoli a parte ovviamente.
Quindi se lo volete guardare ricordate che potreste perdervi in un labirinto di scene folli ricche di suggestione, cos'altro dire di un opera del genere?
Piace o non piace, non ci sono mezze misure con questo film, punto.
Voto: 7


Commenti

  1. La seconda immagine che hai aggiunto mi ha incuriosito troppo! Trovo comunque che la tua presentazione sia perfetta, mi hai convinto a guardarlo, anche se non sono un patito dei film che hanno continui cambi di scena slegati, proverò a dargli uno sguardo!
    Se dovessi restarne deluso tornerò qui a maledirti!! (ovviamente scherzo, l'ho scritto perché mi è piaciuta la premessa sotto a "posta un commento" ahahah)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahi ahi ahi, allora speriamo che ti piaccia ^_^

      Elimina
  2. Titolo che mi è sempre interessato ma che non ho mai visto per pigrizia... mannaggia a me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh beh, prima o poi dovrai guardarlo hehehe xD

      Elimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Tutti i Soldi del Mondo

Sinceramente,
La volete sapere una cosa? L'unico motivo per cui ho dato una chance a questo film, sono le indagini di Scotland Yard su Kevin Spacey.
Perché avevo deciso di chiudere con Ridley Scott e il suo cinema, non guardare Tutti i soldi del mondo, e scrivere un bel VAFFANCULO gigante perché secondo il mio parere, l'esclusione di Kevin Spacey, è stata ingiusta, in quanto fino a gennaio ho letto che le accuse dei suoi accusatori le hanno fatte o sui social network, o sui media.
Fermo restando che, le indagini della polizia non escludono il fatto che Spacey potrebbe e sottolineo potrebbe essere innocente dalle accuse di molestie sessuali, ma potrebbe rivelarsi anche colpevole, e allora?
Allora io penso che se un regista come Polanski, che nonostante si sia scopato una tredicenne lavora ancora, perché non dovrebbe farlo Spacey?
Bene concentriamoci sul film.
Tutti i Soldi Del Mondo, nonostante gli sforzi che ha fatto Ridley Scott, per salvare il film dallo scandalo, si rivela …

Netflix Week - Bright

Fino a qualche anno fa, ho sempre sostenuto che Will Smith fosse un bravo attore, mi stava simpatico e aumentava il mio buonumore, e per chi negli anni novanta ha visto anche i due Man in Black sa certamente di cosa sto parlando.
Col tempo invece l'ho perso di vista, avendo fatto percorsi diversi non credo di averlo seguito maggiormente negli ultimi anni, l'ultima volta che ho visto un suo film è stato in occasione della penultima pellicola di Shiamalan, da me criticatissima, e ho messo un po' da parte questo attore.

Le Avventure del Barone di Munchausen

E' il film più pazzo di Terry Gilliam, l'unico che ancora non avevo visto...
Risultato? Un viaggio nell'avventura e nella fantasia più incredibili, ma, è dico ma, è un film imperfetto, usato come esempio di come può andare storto, quando subentra la produzione nel maneggiamento di un opera cinematografica, se il regista non riesce a concludere un film.
Resta comunque l'opera imperfetta di un genio, che senza dubbio vale la pena di guardare.