domenica 6 marzo 2016

45 Anni

 
Questa è la storia di un sospetto che si insinua dentro una coppia alla vigilia del loro 45esimo anniversario di nozze.

 
Andrew Haigh ci sa decisamente fare, segnatevi questo nome perché è decisamente un autore che merita.
Costruisce la tama su una donna scomparsa anni prima di cui si sono perse le tracce, e che era la prima fidanzata del marito, lo spettatore comincia a farsi le domande e lui il regista è capace di giocare al gatto col topo non dando mai un fine al mistero, lasciandolo nell'aria, così come è accaduto il tragico evento così si dipana, senza lasciare traccia, senza alcuna soluzione, e si concentra sulla coppia in questione, aggiungendo pure il tarlo della gelosia.
 
Charlotte Rampling è magnifica e solo per la sua presenza vale la visione del film, la regia è raffinata e curata nei minimi dettagli, il regista si concentra su un amore in un opera da camera che lascia letteralmente stupefatti.
 
Un grandissimo film senza dubbio, l'ho adorato per l'atmosfera inquietante che ne ha fatto un piccolo giallo sentimentale.
Promosso a pieni voti senza dubbio.
Voto 8
 


3 commenti:

  1. Non mi ha fatta impazzire ma è comunque un bel film e sì, lei è grandiosa. Però anche lui non è da meno, col suo modo tutto inglese di essere burbero e reticente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è vero hai ragione Bollicina ^_^

      Elimina
  2. Del regista hanno portato in sala "Weekend", del 2011!!

    RispondiElimina

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...