sabato 5 marzo 2016

The Vampire diaries stagione 5



E Sono tornata anche io, e come cominciare i lavori se non con la recensione di una serie tv? Eccola, la fifth season di quello che è un telefilm cult dalle mie parti, a casa Lynch per intenderci: The Vampire Diaries.

Una stagione in parte deludente, mi aspettavo di più dopo l'exploit delle stagioni precedenti, si vede che gli sceneggiatori non hanno l'appeal necessario per continuare questo telefilm, che sta scadendo in incroci e strade che sarebbe stato meglio dividere in diverse stagioni ancora, o anche in pochi episodi.
A parte questo, direi che la stagione si è salvata in parte verso la fine, bella la storia di Enzo e del suo amore perduto, come anche quella dei viaggiatori, un po' confusionata quella degli esperimenti sui vampiri...ma che diavolo centra?
Nonostante ciò non mi è dispiaciuta del tutto quindi non posso bocciarla, ma sinceramente parlando è troppo poco per questo telefilm che mi ha appassionato forse più di true blood, e che puntata dopo puntata mi ha letteralmente inchiodata allo schermo, quello piccolo ovviamente.
Ma  la stagione non arriva alla sufficienza, questa volta no, mi dispiace...speriamo che si riprenda per la sesta stagione.

Voto: 5

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...