lunedì 29 agosto 2011

Harry Potter e il principe mezzosangue

Un capitolo oscuro, e tragico, delle avventure del maghetto più famoso del terzo millennio, che dopo l'ordine della fenice ritorna con un nuovo mistero da risolvere, trovare il misterioso principe mezzosangue di cui parla un libro di incantesimi che ha trovato per caso, dopo aver seguito Draco che con fare misterioso faceva delle cose sinistre con alcuni mangiamorte...
Che dire, capitolo dark che nonostante la saga duri ormai da un decennio a questa parte perde colpi, vediamo i nostri protagonisti ormai cresciuti, ma ahimè non è che siano veri geni della recitazione, come in tutte le cose, film telefilm etc...quando durano tanto perdono freschezza e originalità ma comunque credo e lo dico sinceramente che il tono dark abbia dato una spinta al film regalando momenti di tensione drammatica che nei primi capitoli mancavano, nonostante ciò resta sempre piacevole guardare Harry Potter, pur non essendo una fan ho visto quasi tutti i film della serie - che sicuramente paragonati ai romanzi perdono il confronto come in tutte le pellicole tratte da romanzi ovviamente - in questo capitolo succederà qualcosa di terribile a Silente, si Silente poveretto, il mio personaggio preferito, non dico cosa altrimenti faccio spoiler e vi tolgo la sorpresa a chi ancora non ha visto il film, in sostanza se gli attori perdono tono, e immedesimazione nei personaggi non succede lo stesso con gli altri, Alan Rickman ovvero Severus Piton è il protagonista quasi assoluto con cui i nostri amici dovranno confrontarsi, riusciranno i nostri eroi a risolvere il mistero del principe mezzosangue? Chi sarà mai?
Film piacevole, con qualche brivido, intrigante, con effetti speciali curati, ottimo se si vuole passare una serata spensierata.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...