The Haunting of Hill House

The Haunting of Hill House è passata in sordina sugli schermi di casa Lynch, perché c'erano i finali di due serie che ho adorato, perciò l'ho messa da parte fino a quando le ho finite, devo dire che ho fatto bene a vederla con calma e piano piano, perché me la sono gustata alla grande.

Mike Flanagan è un regista che apprezzo molto, e il solo essersi buttato nella serialità ha stuzzicato la mia curiosità, così approfittando del fatto che per ora guardo tantissime serie tv, ho deciso finalmente di dare un occhiata a questo lavoro televisivo.
Avendo visto il film del 1963, e il suo remake del 1999, forse ho sottovalutato la cosa, però devo dire che una volta presa e vista quasi tutta d'un fiato, mi ha fatto tante di quelle sorprese da restare sbalordita.
Innanzitutto non è un rifacimento, né un sequel dei due film e del romanzo di Shirley Jackson, ma soltanto una nuova storia ambientata nella lugubre magione.
Un progetto rischioso e ambizioso, considerando, il remake non proprio riuscito diretto da Jan De Bont.
Questa è una storia originale, scritta, ideata, prodotta e diretta da Mike Flanagan, ed è una storia che una volta terminata hai subito voglia di ricominciare da capo a rivederla...da qui devo imparare una cosa: mai sottovalutare una serie tv, e con questa sono due, prima le sottovaluto, poi una volta prese e viste mi prendono fino a coinvolgermi del tutto.
La cosa mica mi dispiace, anzi, mi fa piacere perché mi tiene letteralmente incollata alla poltrona, fatto sta che questa prima stagione di The Haunting of Hill House, girata in flashback, e in contemporanea, con salti tra passato e presente che all'inizio possono confondere, ma che piano piano mettono lo spettatore davanti a un puzzle che deve ricostruire guardando appunto gli episodi della serie.
Solo 10 episodi, ma che lasciano il segno, ve lo garantisco, e certamente non si dimenticano facilmente.
Tutto è incentrato sulla famiglia Crane, una volta acquistata Hill House, si fanno testimoni di alcuni eventi inspiegabili, che nascondono un terribile segreto legato alla magione, e che ha causato la morte sia della madre, che di una dei figli, per ricostruire gli eventi, il padre deve riunire i suoi figli e questo accadrà al funerale di Nell, dove il ritorno alla magione porterà alla luce alcuni agghiaccianti segreti.
L'unico mio consiglio riguardo a questa serie tv è di correre a vederla.


Commenti

Post più popolari