martedì 30 luglio 2013

Star Trek - Into Darkness

E siamo al secondo capitolo della saga diretta dal grande JJ Abrahams, che non si smentisce neanche in questo secondo capitolo, più spettacolare, più drammatico e perchè no, anche più audace del primo.
Di certo siamo consci che Abrahams ha voluto fare di più, pur restando fedele alla sua personalizzazione, ma anzi ha dato molto in più alla saga rispetto al primo capitolo, questa seconda puntata potremmo definirla dark, oscura o in tanti modi, ma mostra una maturità sorprendente soprattutto nella caratterizzazione dei personaggi, che nel bene o nel male, devono fare i conti con il loro lato oscuro.
Anche i nostri eroi Kirk e Spok dovranno salvare il mondo dopo essere stati estromessi dall'enterprise, ed evitare a tutti i costi che alcuni uomini geneticamente modificati si risveglino perchè causerebbero la distruzione del pianeta terra, e come faranno se l'equipaggio dell'enterprise è stato preso da un altro capitano?
Un film sorprendente e drammatico, che incentra la sua narrativa su tematiche universali, quali il pericolo di una fine imminente, l'eroismo, il tradimento, il lato oscuro, il bene e il male e via dicendo.
In questo capitolo JJ Abrahams non si è risparmiato di niente, ha voluto aggiungere moltissimo alla saga cominciata nel nel 2009, e ha reso il secondo capitolo un degno seguito di una saga storica cominciata negli anni sessanta in televisione e poi approdata al cinema, che ha un seguito di fan degno di altre saghe come guerre stellari, anche se quest'ultimo si è limitato solo al grande schermo.
Comunque sia Star Trek ha fatto la storia della televisione, e non a caso anche nel cinema ha lasciato il suo segno indelebile, in cui si aggiunge anche la saga diretta da JJ Abrahams che aggiunge molto alla serie e non la appesantisce con inutili sequenze o effetti speciali etc...lui la saga la conosce molto bene e lo dimostra in ogni scena di questo e del primo capitolo.
Questo secondo capitolo è il migliore a mio modesto parere, perchè mostra i protagonisti adulti e alle prese con problemi ben più gravi del primo capitolo, devono crescere e capire che avvolte si prendono scelte in cui nel bene o nel male bisogna lasciare un segno, e loro il segno lo lasciano.
DA NON PERDERE
Voto: 8


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...