sabato 27 luglio 2013

Tutti i santi giorni

Volete una commedia italiana originale che punta sui sentimenti e sulle cose che amiamo davvero invece che allo spreco di cleenex? Tutti i santi giorni e la commedia che fa per voi...anche se lo ritengo un film meno coinvolgente rispetto a tanti altri film di Paolo Virzì senza dubbio migliori, ma forse è solo una mia impressione chi lo sa.
La cosa centrale è il rapporto di coppia tra Guido e Antonia, interpretati da Luca Marianelli e la cantante Thony.
Come ho detto prima non è un film banale, tratto dal romanzo La Generazione di Simone Lenzi ne racconta la quotidianietà di una coppia, la loro vita di precari, e le difficoltà a mandare avanti il rapporto quando lui lavora di notte, e lei lavora di giorno, il bimbo che vorrebbero ma che non arriva mai e via dicendo, e in tutto questo ambaradan ci si mettono pure i genitori che non capiscono un fico secco, bellissima la parte in siciliano con Thony che si lamenta con i genitori che non capiscono mai...ma l'amore vero supera tutte le difficoltà.
E' un film vero, realistico, di due persone che hanno pure dei sogni, e che in un certo senso li portano avanti nonostante le mille difficoltà, accanto a loro un gruppo di amici burini che non li capiscono del tutto.
La vita è così, questi nostri protagonisti sono innamorati si, ma sono come due persone aliene rispetto agli altri che li circondano, li potremmo chiamare nerds, ma che importa? L'importante è non essere pecoroni ed essere fuori dal coro, poi se al pubblico non piace la musica di Antonia lei stessa se ne fa un baffo e continua con coraggio nel suo cammino...alla fine riusciranno a sopravvivere nonostante le mille avversità?
Paolo Virzì fa un film unico nel suo genere, mette come protagonisti ragazzi normali, un po' sfigati, che vivono i loro sogni come persone normali, non come gente figa, il realismo che ha messo nel film è sincero e disarmante, hanno delle aspettative, dei sogni, perchè dobbiamo bollare noioso un film, perchè non presenta divi da paginone centrale? Eh no, il film è bello e va preso per quello che è.
Di pregi questo film ne ha a iosa, è proprio questo il suo punto forte, proprio nella normalità e nei sogni dei suoi protagonisti, e stavolta voglio esagerare.
Voto: 8



Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...