domenica 14 luglio 2013

Cocoon - L'energia dell'universo

Non so se questo è proprio un film simbolo degli anni ottanta, non potrei mai paragonarlo a filmoni come la prima trilogia di guerre stellari, eppure questo film ha lasciato il suo segno, proprio nei magici 80's.
Ron Howard lo sappiamo che ha diretto film fantastici e che in un modo o nell'altro sono entrati nella nostra vita quotidiana, non è certo un grande regista, ma sa bene come raccontare storie: e non si smentisce neanche con Cocoon - L'energia dell'universo.
Ben lungi dal definirlo un capolavoro, è un ottimo film di impianto fantascientifico che racconta agli umani le cose più importanti della vita, al centro della storia c'è un gruppo di alieni, venuti sulla terra per riportare a casa i loro amici ancora nelle uova, così li conservano in una piscina vicino a un ospizio per vecchietti.
E saranno proprio questi vecchietti che una volta scoperta la piscina con le uova giganti, si fanno il bagno e ritrovano l'energia della gioventù, e così saranno protagonisti di una avventura più  unica che rara, una volta acquistata la forza di un tempo ritrovano la voglia di vivere e la gioia di fare cose che normalmente alla loro età le persone normali non fanno.
Ma come in tutte le cose c'è un prezzo da pagare, soprattutto quando alcuni di loro non capendo il perchè quelle uova sono nella piscina, - ma dietro c'è la storia di uno di loro che ha chiamato altri vecchi - ben presto l'energia si esaurisce, solo per poche uova, e così, alcuni degli alieni non potranno far ritorno a casa, ma ad aiutare gli alieni ci pensa anche un pescatore, che con la sua barca li porterà nel punto esatto dove l'astronave li verrà a pigliare.
E non partiranno da soli, alcuni vecchietti li seguiranno, e andranno nel loro pianeta, non prima che una di loro si innamori del pescatore...
Un film magico di quelli che ti restano nel cuore, non tanto perchè sono capolavori, ma per le emozioni che riescono a suscitare, e di emozioni in Cocoon ce ne sono tante.
Di pregi questo film ne ha a iosa, soprattutto riuscire a carpire emozioni, cosa che pochissimi film fanno, poi l'immedesimazione con i personaggi è immediata, per questo colpisce nel profondo.
Naturalmente ci sono anche i difetti, il film è troppo romanzato, troppo concentrato sulle emozioni, senza uno spiraglio verso la realtà, ok è un film di fantascienza ma deve essere credibile, altrimenti non riesce a fare un grandissimo film.
In conclusione è un ottimo film da vedere e rivedere, per chi (come me) non pretende di avere solo capolavori, ma vuole divertirsi ed emozionarsi, nonostante i difetti.
Voto: 7


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...