La notte non aspetta

Film dal ritmo incalzante e serratissimo, scritto da James Ellroy e diretto da David Hayer, protagonisti sono Keanu Reeves, qui molto bravo e Forest Withaker, al centro del film c'è l'omicidio di un poliziotto che stava svolgendo indagini sulla corruzzione di alcuni ufficiali della polizia ma per alcune persone stava diventando piuttosto scomodo, testimone un poliziotto che lavorava alla sua maniera, che si renderà contro di  essere al centro di un intrigo che coinvolge parecchi poliziotti, e che persino coloro che gli sono amici nascondono qualcosa, tutto non è sempre come sembra, e rimane completamente solo nelle indagini apparte un altro poliziotto che anche lui vuole far luce sulla questione e specialmente sui pesanti sospetti di corruzzione all'interno della stessa polizia.
Scritto benissimo, recitato altrettanto bene, si ricorda più per la recitazione che per altro ma comunque rimane un buon prodotto per l'intrattenimento, si da vedere perchè no?
La firma di James Ellroy promette scintille, come l'ingarbugliato intreccio della trama in cui all'inizio non sono riuscita nemmeno io ad indovinare chi fosse il vero colpevole, in conclusione un film apprezzabile, godibilissimo e incalzante.

Commenti