Passa ai contenuti principali

Horror Stories Summer Edition - Old


 Certi film ti lasciano perplessa.
Guardi il trailer online, ti incuriosisce, lo vorresti vedere, aspetti per farlo, e appena è disponibile ti resta l'amaro in bocca e fai come dicono gli americani: WHAT THE FUCK?
Diciamoci la verità,
guardate lo faccio sinceramente, e da fan di M.Night Shyamalan, e lo sono tanto da apprezzare film che da molti sono stati spernacchiati, ma che ho visto a differenza di questi molti qualcosa di unico.
L'arrivo di Old, mi fa pensare a quei film che vengono prodotti, ma di cui l'autore o il regista, non è capace di amalgamare bene gli ingredienti.
Non è che Old non mi sia piaciuto, ma ritengo e credo di aver ragione, che non è all'altezza di altri film che ha fatto.
Per esempio ho apprezzato tantissimo The Visit, Split, mi ha fatto storcere il naso, non ricordo esattamente se Glass mi sia piaciuto o meno, vedo adesso che neanche l'ho recensito, forse un giorno di questi lo faccio.
Comunque l'idea di base di Old non è affatto male, e forse per poterlo apprezzare in pieno bisogna riguardarlo un altra volta.
Non mi è dispiaciuto, anzi, ma la costruzione della trama l'ho trovata piuttosto forzata, come se il regista facesse di tutto per evitare qualsiasi forma di empatia con i personaggi.


Mi spiego meglio: Il film di per se è un buon prodotto di intrattenimento, e per chi non chiede impegno e puro svago può andare bene, però il tutto sembra costruito, iperfreddo, i personaggi sembrano artificiali, senz'anima, pure e semplici macchiette.
Eppure se sviluppata bene la trama avrebbe potuto regalarci un film unico.
Non mi ha convinta totalmente fino al finale, che salva in parte il film dall'essere una caxxata di dimensioni cosmiche.
E anche quel finale, sembra scopiazzato da un altro piccolo grande capolavoro chiamato Quella casa nel bosco si, ho spoilerato, e mi scuso, ma solo perché non se ne poteva fare a meno.
Comunque sia, se cercate l'evasione e il puro intrattenimento Old è il film giusto per voi, altrimenti guardate altri film diretti dal regista indiano americano.
La trama narra di un gruppo di persone, che durante una vacanza estiva, vengono invitati in una misteriosa isola dove il tempo scorre velocemente e tutti invecchiano in poche ore.
Ovvio che molti non fanno più ritorno alla loro vita, e altri ci muoiono, fino a che due persone...
Film tratto da una graphic Novel chiamata Castello di Sabbia scritta da Piére Oscar Levy e Frederìc Peeters.



Commenti

  1. facile citare i capolavori
    ma è anche quello che ha fatto L'ultimo dominatore dell'aria eh xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente, cmq non tutti i film sono dei capolavori, alcuni sono semplici prodotti di intrattenimento

      Elimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!