Passa ai contenuti principali

Horror Stories Summer Edition - Old


 Certi film ti lasciano perplessa.
Guardi il trailer online, ti incuriosisce, lo vorresti vedere, aspetti per farlo, e appena è disponibile ti resta l'amaro in bocca e fai come dicono gli americani: WHAT THE FUCK?
Diciamoci la verità,
guardate lo faccio sinceramente, e da fan di M.Night Shyamalan, e lo sono tanto da apprezzare film che da molti sono stati spernacchiati, ma che ho visto a differenza di questi molti qualcosa di unico.
L'arrivo di Old, mi fa pensare a quei film che vengono prodotti, ma di cui l'autore o il regista, non è capace di amalgamare bene gli ingredienti.
Non è che Old non mi sia piaciuto, ma ritengo e credo di aver ragione, che non è all'altezza di altri film che ha fatto.
Per esempio ho apprezzato tantissimo The Visit, Split, mi ha fatto storcere il naso, non ricordo esattamente se Glass mi sia piaciuto o meno, vedo adesso che neanche l'ho recensito, forse un giorno di questi lo faccio.
Comunque l'idea di base di Old non è affatto male, e forse per poterlo apprezzare in pieno bisogna riguardarlo un altra volta.
Non mi è dispiaciuto, anzi, ma la costruzione della trama l'ho trovata piuttosto forzata, come se il regista facesse di tutto per evitare qualsiasi forma di empatia con i personaggi.


Mi spiego meglio: Il film di per se è un buon prodotto di intrattenimento, e per chi non chiede impegno e puro svago può andare bene, però il tutto sembra costruito, iperfreddo, i personaggi sembrano artificiali, senz'anima, pure e semplici macchiette.
Eppure se sviluppata bene la trama avrebbe potuto regalarci un film unico.
Non mi ha convinta totalmente fino al finale, che salva in parte il film dall'essere una caxxata di dimensioni cosmiche.
E anche quel finale, sembra scopiazzato da un altro piccolo grande capolavoro chiamato Quella casa nel bosco si, ho spoilerato, e mi scuso, ma solo perché non se ne poteva fare a meno.
Comunque sia, se cercate l'evasione e il puro intrattenimento Old è il film giusto per voi, altrimenti guardate altri film diretti dal regista indiano americano.
La trama narra di un gruppo di persone, che durante una vacanza estiva, vengono invitati in una misteriosa isola dove il tempo scorre velocemente e tutti invecchiano in poche ore.
Ovvio che molti non fanno più ritorno alla loro vita, e altri ci muoiono, fino a che due persone...
Film tratto da una graphic Novel chiamata Castello di Sabbia scritta da Piére Oscar Levy e Frederìc Peeters.



Commenti

  1. facile citare i capolavori
    ma è anche quello che ha fatto L'ultimo dominatore dell'aria eh xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente, cmq non tutti i film sono dei capolavori, alcuni sono semplici prodotti di intrattenimento

      Elimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.