venerdì 29 agosto 2008

Gli Spostati - di John Houston

Gli spostati
Trama
La Giovane Roslyn dopo il divorzio fa amicizia con diverse persone e si innamora ricambiata di Gay un Cowboy di mezza età la coppia va a vivere insieme ma le differenze di abitudini sono le cose che li separano e che li fanno entrare in contrasto...

Il Commento
John ci regala una pellicola da lui magistralmente diretta e interpretata da una straordinaria Marilyn Monroe (è il suo ultimo film) Clark Gable (attore preferito di Marilyn) Nel ruolo di Gay un rude Cowboy che si innamora della giovane Showgirl ricambiato, è un film drammatico che mette in contrasto le differenze tra i due...la cosa interessante del film è l'evolversi dei sentimenti dei protagonisti Gay e Roslyn vanno a vivere insieme e prendono quella casetta con il pezzo di terreno, le abitudini rudi e violente di Gay sono in contrasto con la dolcezza di Roslyn ma nonostante tutto si accettano così come sono per lei va bene così anche se cercherà di addolcire Gay ma nonostante tutto con l'arrivo di Perce (che bravo Monty Clift) sembra che si formi un triangolo ma è solo l'immaginario dello spettatore in realtà i due sono (sia nel film che nella vita) due ottimi amici.Splendida la sequenza dei cavalli e la loro liberazione, finalmente Roslyn con tanta pazienza ha addolcito il suo uomo e possono finalmente tornare a casa.La cosa che mi ha colpito di più di questo film è il personaggio di Roslyn in cui mi sono identificata il suo cuore la sua bontà e Marilyn è riuscita a stupirmi di nuovo dopo il bellissimo a qualcuno piace caldo solo che qui ho trovato la sua recitazione più matura, più drammatica e solo le grandi attrici danno queste sensazioni...da non perdere

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...