giovedì 28 agosto 2008

Psycho - di Alfred Hitchcock




Psycho è uno dei films più inquietanti che abbia mai visto. Il film diretto dal grande Alfred Hitchcock ci mostra come la normalità può celare sempre un lato oscuro e inquietante Norman Bates interpretato da uno straordinario Anthony Perkins personaggio di cui non riuscirà più ad uscirne fuori apparentemente è una persona normale sembra un ragazzo dolce e tenero, ma chi può dire che dietro quella faccia si cela una persona capace di uccidere? Perennemente solo e ossessionato dal fantasma della madre di cui ne prenderà la personalità gestisce un motel in una strada buia e desolata e vive in una casa che sembra quella dei fantasmi gotica e lugubre che già di per se fa paura solo a vederne l’ombra. Perchè Psycho è un capolavoro? Perchè innanzitutto ci mostra come le cose più apparentemente rassicuranti possono essere le più pericolose, ma c’è di più c’è molto di più la psicologia di Norman viene mostrata come un pugno in faccia specialmente nella scena in cui Vera Miles scopre il cadavere impagliato della madre di Norman e viene fermato da John Gavin, Janet Leigh è protagonista della ormai classica scena della doccia il finale da quel tocco di inquietudine che terrorizza non poco da piccola mi ricordo che ebbi molta paura quando vidi il cadavere della madre di Norman tanto da avere gli incubi di notte solo i grandi capolavori fanno questo effetto e Psycho è un capolavoro.Nel 1998 è stato girato un pallido remake diretto da Gus Van Saint che è risultato essere più un film di cassetta che altro cmq statene lontani collezionate l’opera di Hitchcock è molto ma molto più inquietante.


-->

1 commento:

  1. Shining, Psycho, Gli uccelli, Duel tutti film che mi hanno spaventato da piccolo, ma che ora posso dire mi hanno aiutato a far crescere la passione per il cinema.
    Non so cosa mi ha spaventato di più di Psycho, se la madre impagliata o il finale nella stazione di polizia...so per certo però che i vari Psycho II erano film di serie b, utili solo a capire come un attore può rimanere imprigionato in un ruolo.
    Ho trovato questo post tramite Google blog. Il film in questione è nella mia Top 100, e da lì sono partito per trovare partecipanti al Torneo dei film. Basta una playlist dei 10 film che ritieni i migliori di sempre. A dicembre si parte da un tabellone, a scontro diretto. La pagina del mio blog dedicata al Torneo è qui: http://gegio.wordpress.com/il-torneo-dei-film/ Se vuoi invece solo lasciare la tua playlist quo c’è il form: http://spreadsheets.google.com/embeddedform?key=p8mk30RmJiA3OFsJjj_9HTQ

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...