sabato 30 agosto 2008

Sussurri e Grida - di Ingmar Bergman

SUSSURRI E GRIDA

Trama
Agnese sta morendo e la sua malattia mette a nudo i problemi delle sue sorelle e il loro rapporto con i loro uomini, c'è Karin che non ha il minimo contatto nè con il marito nè con le altre persone che le stanno vicino, Maria ha una relazione con il medico che ha in cura sua sorella Agnese, l'unica donna che cura veramente e capisce Agnese è Anna la badante che anni prima ha perso sua figlia e comprende appieno la sofferenza di Agnese...


COMMENTO
Film di una tristezza e di un dolore laceranti. il personaggio di Agnese interpretato dalla straordinaria Ingrid Thulin sembra volere mettere tutti in esame di coscienza, infatti sono le sue sorelle che la accudiscono a mettere in discussione la loro vita, l'unica donna che prova pietà per lei è Anna che anni prima ha perso la propria figlia e c'è una scena bellissima forse la migliore del film quando Anna come una madre allatta Agnese bisognosa d'affetto impossibile non commuoversi davanti a tanta bellezza, impossibile non chiedersi ma come fanno le sue sorelle a rimanere fredde e distanti davanti alla sua sofferenza? Queste sono le domande che mi sono posta durante la visione di questo capolavoro.L'ultima scena Tocca veramente le corde dell'animo umano e sembra che quasi quasi prima di andare definitivamente via Agnese chiama a se le sue sorelle per l'ultimo conforto l'ultimo saluto l'ultima carezza...Il film è imperniato anche dei ricordi d'infanzia di Agnese e del desiderio di avere anche solo una carezza un gesto gentile nei confronti della madre...La cosa che colpisce in questo capolavoro è la straordinaria abilità di Bergman di fare uscire le proprie emozioni nei personaggi come ad esempio la paura che Maria prova non appena Agnese la richiama a se e la freddezza di Karin che chiude definitivamente col passato voltando le spalle a sua sorella, oppure quando tra Karin e Maria c'è il confronto diretto con una tenerezza inaspettata e Karin entra in crisi...potrei parlare di questo film per ore le sensazioni che ho avuto sono immense e monumentali, i rapporti umani sono spinti al massimo per raccontare una storia di dolore e lacerazione ma anche d'amore perchè Sussurri e Grida è una grande lezione d'amore.








Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...