Ready Player One

Siete pronti per una nuova avventura?
Praticamente sembra che il film abbia preso ispirazione da Matrix, ma così non è...diciamo che è tratto da un romanzo di Ernest Cline, e devo dire che l'ho trovato sorprendente, e scusate se è poco.
Anzi, lo dico con parole semplici, mi è piaciuto un casino.


Era da tempo che lo zio Steve, non faceva film così strabilianti, che ti fanno volare con la fantasia quando sei seduto nella poltrona davanti allo schermo.
No, ragazzi, questi non sono i giocattoloni ben conosciuti, ma sono film che ti tengono letteralmente incollata alla poltrona.
Quando lo zio Steve è in piena forma, si vede, e in questo film è ispiratissimo, e voli letteralmente dentro un mondo nuovo.
Non sembra un film diretto da un regista di poco più di settant'anni, ma sembra diretto da un giovane, e il caro zio Steve, sembra dirci proprio questo.
Lui nonostante l'età avanzata, è giovane nello spirito.
Il divertimento è garantito con lui, e mi piace pensare che abbia ritrovato la grinta di un tempo, anche se siamo lontani dai fasti di ET, comunque sia ci siamo, anzi ci ri-siamo, perché se la grinta continua, ci regalerà altri gioiellini, io lo spero, da autentica ammiratrice, spero con tutto il cuore che arrivino prossimamente film anche migliori di questo.
Per quanto mi riguarda, me lo sono goduto con tutta la calma, con cui faccio praticamente ogni cosa, tra effetti speciali, personaggi coinvolgenti che entrano subito in simpatia, una trama incalzante, mi sono ritrovata a vedere uno dei film più belli visti quest'anno, e scusate se è poco.
Mi è piaciuto il film, come mi è piaciuto anche il fatto che lui sappia fare entrare gli spettatori dentro la storia, e durante la visione io mi sono vista proprio dentro il film, come fossi un personaggio che gioca nel gioco dei protagonisti per scoprire le chiavi easter egg, e salvare Oasis dalla distruzione.
Per me ha rappresentato un avventura sempre nuova,incalzante e coinvolgente, caro zio Steve, spero vivamente che non molli questa nuova ispirazione, perché sarebbe un peccato eh?
Continua così.




Commenti

  1. Sono d'accordo con te: Spielberg che è tornato ai fasti di un tempo, quelli divertenti e cultissimi^^

    Moz-

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari