Horror Stories Summer Edition - La Casa di Mary

Ultimo appuntamento per questa settimana, con Horror Stories Summer Edition, che tornerà martedì prossimo con Buio Omega e Il Ritorno dei Morti viventi, oggi recensisco La Casa di Mary diretto nel 1982 da James W Roberson.

Dal nome del regista che personalmente non ho mai sentito nominare, già vi preannuncio che questo film è un altro titolo fotocopia di case stregate, maledette e via dicendo, che negli anni ottanta andavano tanto di moda, però, con la differenza che questo film ha alcune scene turculente adatte a chi piace il gore o lo splatter.
Non nego che questo film non mi sia dispiaciuto, ma sinceramente se dovessi parlare di film che veramente hanno segnato la mia vita di cinefila e horrorofila - perché lo sono nonostante tutto - di certo La Casa di Mary non apparirebbe neanche tra i primi cento.
Questo perché, il film non ha nulla di innovativo, anche se è molto curato, la visione rimane piacevole ma il risultato non è nulla di che.
La storia narra di una strega uccisa, che torna dopo tre secoli per vendicarsi, proprio nella casa recentemente acquistata da una coppietta - vi ricorda qualcosa? A me senza dubbio la maschera del demonio di Bava - in cui da subito notano che qualcosa non torna nella nuova abitazione, cosa sarà?
Una visione se la volete dare ok, tanto per staccare tra un horror impegnato e l'altro, o un film non fa differenza.
Gli effetti speciali e la sceneggiatura salvano in parte il film dalla catastrofe, ma in linea di massima un opera dimenticabile.


Commenti

Post più popolari