Horror Stories - Pet

Non mi venite a dire che questo è un semplice thriller, perché NO NON LO E' e per dirlo io ci dovete credere.
Guardare la scena finale potrebbe farvi venire la pelle d'oca e non sto scherzando, torna Horror Stories, con un doppio appuntamento, questo e la recensione di tra poco xD

Allora la storia è semplice, c'è una ragazza, ex compagnia di liceo del protagonista da cui è sempre stato ossessionato, un giorno la incontra nell'autobus, e decide di rapirla e chiuderla in gabbia per potersi sollazzare con lei.
Da subito si capisce che è un rapporto morboso destinato a finire male, non ci sono contatti di nessun tipo, lui la vuole ammirare da lontano, e dominarla.
Lei lo capisce, per un po' sta al gioco ma poi quando prende il sopravvento...
La spagna ci regala un horror/thriller ad alta tensione, che difficilmente si dimentica, abbiamo una vittima che in realtà vittima non è, e ve ne accorgerete nel sanguinoso finale.
Ho spoilerato abbastanza, c'è un altro finale ben più terrificante della scena splatter finale che non potete affatto immaginare, e relega il film come un opera originale e intrigante.
Un horror con questa trama, me l'aspettavo un po' cazzone e superficiale, quindi non avevo molte aspettative, che però devo dire dopo la visione ho avuto una grandissima sorpresa.
Un buon film in pratica, decisamente da vedere, io spero di acquistare il blu ray se lo trovo, spero che lo faccia la midnight factory.
Comunque, film ad altissima tensione, con scene particolarmente splatter, e una intelligente tessitura di trama che non ti aspetteresti mai.
Promosso.


Commenti

Post più popolari