lunedì 23 aprile 2012

Lezioni di Cioccolato

Alzi la mano chi ancora crede che gli italiani non sanno fare piccoli film interessanti, chi ha avuto il coraggio di farlo? Nessuno vero? Bene, perchè Lezioni di Cioccolato è un piccolo film, leggero, scoppiettante, ben girato che conquista al primo assaggio, si avete capito bene, assaggio, perchè il film parla proprio di questo, della creazione di un cioccolattino, i cui partecipanti al concorso...aspettate ricapitoliamo, scusate l'entusiasmo, avvolte quando mi prende l'entusiasmo non mi so controllare hehe, dunque iniziamo col dire che i protagonisti sono Mattia - Luca Argentero, per altro molto bravo - che è un geometra che si  mette nei guai quando un suo dipendente, Kamal,  per altro lavoratore in nero ha un incidente nel lavoro, l'unico modo per non finire nei guai è partecipare al concorso di lezioni di cioccolato in cui doveva partecipare e a causa dell'incidente, dopo dovrà andare a causa sua a spiegargli la lezione, così Mattia finge di essere Kamal, si taglia i capelli, si fa l'abbronzatura artificiale, cerca di avere l'accento mediorientale, e inizia il suo corso, tutto fila liscio, tanto che conquista tutti i partecipanti, in particolar modo Cecilia, ragazza sfortunata in amore, che incontra sempre tipi inaffidabili, lei si prende Kamal a cuore per via che è straniero e cerca in tutti i modi di farla pagare al suo capo perchè lavora in nero dato quello che lui le ha detto, ma Mattia ovviamente ha dovuto fingere il tutto per non destare sospetti, che causeranno equivoci a non finire, riuscirà a conquistare definitivamente Cecilia, dandole il suo cuore e soprattutto se stesso? In una commedia degli equivoci, ricchissima di colpi di scena, per nulla gratuiti e fuori luogo, presentati come una ricetta dolce di cioccolato da un cast ricchissimo e affiatato, e da una regia matura quanto appetitosa, è un film che mette l'acquolina in bocca in tutti i sensi, e l'interpretazione di Argentero ex concorrente del grande fratello, è genuina, e spigliata e non è male per una persona con poca esperienza recitativa.
Lezioni di Cioccolato è un film per tutti i gusti, appetitoso, verace, intrigante, che intriga e conquista proprio per la varietà di colori e sapori che come il cioccolato rende la visione e il palato intrigante.
Claudio Cupellini, dirige una commedia sincera, senza tanti giri di parole, la sua regia è accattivante e affiatante, lo si vede dalla recitazione del cast di attori tra cui spiccano i due protagonisti Argentero e Violante Placido, e anche Neri Marcorè nel ruolo del maestro cioccolattiere se la cava egregiamente, insommaa gli ingredienti per piacere ci sono tutti, il divertimento è assicurato, cosa manca vediamo? Ah mancate voi.
Buona Visione.
APPETITOSO




Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...