sabato 22 agosto 2015

Ex Machina

Oggi solo un film, che non sono molto in forma per poter scrivere sul blog, poi devo carburare e scrivere il mio romanzo, quindi devo lavorare anche.
Ma, non dimentico mai gli amici della fabbrica dei sogni, quindi eccomi a recensire il film al cinema Ex Machina, uno dei più originali usciti quest'anno.

E' un curioso film di fantascienza che ricorda alla lontana la favola di pinocchio, ma che riesce a catturare lo spettatore grazie a una costruzione mirata ed efficace e una trama che coinvolge lo spettatore dall'inizio alla fine.
Anche la regia non è male perchè rispecchia l'anima dei protagonisti.
Il tutto è costruito come un piccolo giallo in cui un giovane programmatore Caleb Smith, viene invitato nella casa di un altro programmatore, che in realtà è un grosso laboratorio dove lui ha creato I A una umanoide.
Caleb è stato scelto per testare e capire se l'umanoide è una vera intelligenza e ha coscienza di se.
Il test comincia, e Caleb fa la conoscenza di Ava, sentendosi subito attratto da lei. Lui vorrebbe saperne di più ma Nathan Bateman il programmatore non glielo consente.
Spesso Bateman si ubriaca e maltratta la sua concubina Kyoko, ma durante un blackout Ava gli dice di stare attento e di non fidarsi di Nathan.
Il ragazzo decide di indagare scoprendo una verità che non si aspettava...
Mi è piaciuto, soprattutto perchè è una fantascienza molto distante da come la intendiamo noi, un film originale mai visto prima d'ora, almeno da parte mia.
Mi è piaciuto perchè affronta un tema molto legato all'essere umano, ovvero la costruzione di un altro essere meccanico ma con una coscienza a se.
E' capace l'uomo di creare un robot con una coscienza?
Mi è piaciuto, e lo ribadisco, una bella ventata d'aria fresca con le cavolate fracassone che escono al cinema di recente.
Da vedere.
Voto: 7



4 commenti:

  1. Film intelligentissimo, ma dovrò rivederlo per valutarlo meglio ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. Davvero bello, ha superato le mie aspettative

    RispondiElimina
  3. A me non è piaciuto particolarmente, ma quanti spunti in un film solo. Anche solo per questo, nonostante mi abbia annoiato a morte, direi promosso.

    RispondiElimina
  4. Forse lo sto sottovalutando ma nn mi attira particolarmente anche se adoro la fantascienza

    RispondiElimina

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...