venerdì 21 agosto 2015

Le Streghe son Tornate

Ohibò e che riabbiamo qui? Alex De La Iglesia? DI NUOVO? Naaaaaaa, ok ok ok, dovevo pur recensire questo film no? Quindi beccatevelo.
Le streghe son tornate è un opera grottesca e sopra le righe, che non disdegna un senso dell'umorismo assolutamente fuori dal comune.
Innanzitutto è un film molto divertente, nella sua durata sono stata piacevolmente intrattenuta grazie al consueto stile del regista spagnolo, che questa volta si toglie di dosso la tristezza per un opera più solare che tocca il fantastico e un pizzico di horror, daltronde è un film sulle streghe no?
Mi è piaciuto perchè oltre ad essere volutamente sopra le righe, l'ho trovato particolarmente trasgressivo e cattivo, guai a incarpare in queste stregacce cattive cattive eh?
Lo sanno i malcapitati che finiscono nelle loro grinfie rischiando la loro pelle.
Il film è molto ironico e gioca facendo il verso a tanti film horror del passato, di cui Iglesias è un noto cultore e lo si nota scena dopo scena.
Un film veramente fatto bene, mi è piaciuto il suo modo di essere particolarmente trasgressivo, e la sagacità di queste streghe, che fanno di tutto per ottenere quello che vogliono, e alla fine buttano giù la maschera, e quando succede, si salvi chi può!!
Sarà un macello, non nel vero senso della parola, ma faranno di tutto per aggredirli e tentare di ucciderli a questi poveri malcapitati che come i protagonisti di non aprite quella porta (film che viene spesso citato dal regista spagnolo, si vedono costretti a combattere qualcosa di più forte di loro e di cui non hanno i mezzi per sconfiggerle.
Un altro film spassoso, surreale e divertente del regista spagnolo, basta devo trovare altri film di questo regista, mi sta incuriosendo parecchio.
Voto: 7 e 1/2




1 commento:

  1. I primi 10 minuti del film sono genio puro, poi sbraga, ma l'inizio è una bomba ;-) Cheers!

    RispondiElimina

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...