Passa ai contenuti principali

Arwen al Cinema del 28/08/14

Seconda puntata della rubrichetta che segnala le uscite cinematografiche, che nella settimana prossima - tempo permettendo e se riesco a vederli i film - saranno recensiti i film che sto per elencare, dunque cominciamo:

Mud - di Jeff Nichols

Commento: Mmhh, il film è arrivato da noi con due anni di ritardo, ma già la trama mi intriga parecchio, gli darò un occhiata se riesco a vederlo, così lo recensisco perchè mi ispira parecchio, vedremo se soddisfa le aspettative.


Planes 2 - di Roberts Gannaway

Commento: Hehehe, devo recuperare il primo, questo ovviamente lo metto in cantiere per una visione, casomai l'altro lo metto in lista d'attesa o li sposto tutti e due tra una settimana esatta, non lo so, ma ai film d'animazione una chance gliela si da sempre....quanto mi piacciono i film d'animazione xD.


Il fuoco della vendetta - di Scott Cooper

Commento: Questo film non me lo lascio scappare, perchè secondo me ha tutte le carte in regola per piacermi, il che è già un punto a suo favore, la trama mi ispira, gli attori che mi piacciono ci sono pure, compreso Christian Bale, direi che in settimana troverete la recensione di questo film insieme a Mud, andata, ci siamo, film segnato.

Under The Skin - di Jonathan Glazer

Commento: Sono un po' confusa riguardo a questo film, ma una chance gliela voglio dare, potrebbe pure piacermi, vedremo, intanto lo segno per la visione, potrebbe pure essere una sorpresa o un immensa cavolata poco importa, la fantascienza è un genere che mi piace, quindi andata, in settimana verrà recensito insieme agli altri due :)

Quel momento imbarazzante - di Tom Gomican

Commento: A una commedia non si dice mai di no, eppure questo film mi sa già di roba trita e ritrita, forse lo metto in panchina per un futuro recupero, magari quando non ho nient'altro di interessante da vedere...vediamo.

Pazza Idea - di Panos H Koutras

Commento: Questo film non me lo lascio proprio scappare, speriamo di trovarlo e vederlo,  perchè oltre ad essere un film che ha partecipato a Cannes, viene dalla Grecia, e ultimamente gli ellenici sfornano film che fanno concorrenza ai tanti blockbusters vuoti e sensa senso usciti al cinema, intanto incrocio le dita, non si sa mai xD.

The Stag - Se sopravvivo mi sposo - di John Butler

Commento: Mmmh non lo so, seconda commedia in uscita - e dopo cattivi vicini ci vado cauta nell'esprimere un parere preventivo - potrebbe essere divertentissima come una cavolata non so, magari la metto in panchina per una futura visione, non mi convince molto come film vedremo.

La Ragazza del dipinto - di Amma Asante

Commento: Sembra il classico drammone tratto da una storia vera sul razzismo, così a pelle non mi dice nulla, ma potrebbe essere una sorpresa, vedremo una chance gliela voglio dare, speriamo che mi piaccia :)
Film segnato: questa settimana dovrò fare i salti mortali per vedere i film hahaha, e forse è meglio che li metto in lista e piano piano li recensisco xD

One on One - di Kim Ki-Duk

Commento: Maledetto Kim, non riesco mai a vedere i tuoi film quando escono al cinema, a peggiorare il tutto è che sei un autore che sto approfondendo, la trama è vontrieriana come sempre - ma quanto ce fai soffrì eh? Sadico cattivone che non sai altro hahaha xD - ovviamente scherzo ;) non prendete per oro colato quello che scrivo, perchè il grande Kim Ki-Duk è un autore con le contropalle, per questo lo sto approfondendo, e spero vivamente di vedere questo film, altrimenti in panchina per un futuro recupero...ma spero di vederlo presto xD.


Oookay, questa settimana dovrò fare i salti mortali per recensire in tempo, cercherò di organizzarmi al meglio, intanto più tardi guardo Dragon Trainer 2 che recensirò subito dopo la visione, e con questa rubrichetta, ci vediamo giovedì prossimo, buon cinema a tutti e soprattutto buone visioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Riguarda & Recensisci - Cineclassics - Il Dottor Stranamore, ovvero come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba

Riguarda & Recensisci - CineClassics
Terminato lo special di Riguarda & Recensisci dedicato a Tim Burton, ecco che comincia quello dedicato al più grande regista di tutti i tempi, almeno per la sottoscritta, subito dopo il grande Orson Welles. Potevo non recensire i film che ancora non avevo recensito? Può mancare in un blog di cinema che ambisce ad essere il più completo esistente in Italia, un regista come Stanley Kubrick? Assolutamente no. Ed ecco a voi per vostra gioia questo special, a cominciare dai film che avevo visto, fino a recensire gli ultimi due film che mi rimangono da vedere, per completare l'intera filmografia del grande Stanley, che a due anni di distanza da Lolita, gira un film ancora più controverso del precedente.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.