domenica 24 agosto 2014

Cattivi Vicini

Ok, seconda recensione di oggi, non poteva che essere Cattivi Vicini, uno dei film della settimana usciti al cinema che ho deciso di vedere e recensire.
Da una prima visione mi aspettavo decisamente di più, non nego che il film sia divertente e mi ha fatto passare un ora e mezza spensierata, ma diversamente da quello che si scrive in giro non mi ha fatto fare di certo crasse risate, si ridacchia ma niente di più.
Nonostante la trama sia surreale e folle, una famiglia con bambina piccola appena nata si può dire, che si trova come vicini di casa una confraternita universitaria casinista, e i numerosi tentativi di farli smettere per poter dormire in pace la notte, alcune trovate sono goliardiche e divertenti, altre piuttosto sciatte e scontate, ma ragazzi non è certo un capolavoro, è un film giusto per staccare la spina per una serata a neuroni zero a pane e salame come dice nel suo saloon l'amico Ford.
Però un aspetto positivo c'è, la voglia di rivederlo, magari ci trovo sfumature diverse che alla prima visione non ho percepito chissà.
Comunque quello che avevo previsto, ovverosia la demenzialità del plot, e il divertimento ci sono, quindi è una cosa più che positiva.
D'altra parte è il classico film d'evasione che non fa mai male, innoquo e divertente quanto basta, sinceramente me lo aspettavo più cattivo, magari mi sarei divertita di più.
Seth Rogen vale la visione del film, Zac Ephron non lo sopporto, come attore mi fa antipatia e non farebbe ridere nemmeno un moscerino, ma la bambina, ci avete fatto caso alla bambina? Lei è il personaggio più divertente del film, capace di scucirti un sorriso con la sua presenza, e mentre il padre si sbatte la testa a destra e sinistra per far smettere tutto quel casino, la bambina sta sempre calma e tranquilla...ma come caxxo fa? xD
Tra le scene divertenti ci sono i tentativi di trombata di Seth Rogen con la mogliettina, da incorniciare quella in cui girano la bambina per non farla assistere alle loro performance erotiche, poi c'è quella del party  scatenato in cui è proprio Rogen a darci dentro più degli altri.
Il mio giudizio è il seguente, senza infamia e senza lode, innoquo, ma poteva essere molto più audace per renderlo più appetibile.
Voto: 6 e 1/2








2 commenti:

  1. si, credo che la pensiamo alla stessa maniera, anche io mi aspettavo qualcosa di più cattivo , il problema è che la gag migliore di tutto il film è sparata proprio all'inizio ( il tentativo di fare sesso davanti alla bambina)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si decisamente, ritengo che la bambina sia il personaggio più divertente del film xD

      Elimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...