sabato 30 agosto 2014

Tutte Contro Lui - The Other Woman

Il sottotitolo dice: Per vendicarsi dovranno diventare amiche.
Messo così sembra qualcosa di carino e appetibile, la stessa cosa che mi ha attirata a guardare questo film.
Un filmetto, punto.
In passato Nick Cassavetes ha fatto molto meglio, ma si sa, il cinema è anche evasione, e non a caso pure questo film è di evasione, quindi nulla di nuovo sotto il sole, solo il solito maschio sciovinista e sciupa femmine, bugiardo e incosciente, che ha una moglie, un amante e un altra donna.

Le tre si accorgono di essere state vittime del raggiro e si alleano per fargliela pagare.
Il film potrebbe ridursi a questo. Stop, fine della trama.
Contornato dai soliti clichè dei chick flick da commedia leggera americana, non presenta nulla di eccezionale, tranne una caratterizzazione dei personaggi, coi soliti stereotipi tipici di questo genere di film.
Si, il film è ricco di stereotipi, più o meno facili; e, come film d'evasione può andar bene se ti vuoi rilassare, ma di certo si dimentica facilmente una volta finito.
Cosa resta del film?
Beh questo lo lascio decidere a voi, la visione di un film e le sensazioni che lascia sono soggettive, su certi punti l'ho trovato fastidioso, superficiale, e anche piuttosto furbo.
Sinceramente parlando mi sono stufata di vedere i soliti film con donne vittime e uomini bastardi!
Non potrebbero scambiare i ruoli ogni tanto, la donna bastarda e l'uomo vittima? Così sarebbe qualcosa di nuovo e più appetibile xD.
Del resto il solito girl power che viene fuori, le donne che si coalizzano insieme e scoprono le magagne di lui, che usa la moglie per frodare i suoi clienti e allora lo fottono restituendo il denaro a chi lui lo aveva fregato.
E come finisce?
Che vincono sempre le buone, ovvero le donne...ma che palle...
In effetti il film non presenta nessuna innovazione o evoluzione del rapporto di coppia, il solito marito bambinone e sciupafemmine, che passa da una donna a un altra con la stessa leggerezza in cui si cambia i calzini, la moglie non sospetta nulla fino a quando una delle donne non si presenta in casa per fare la sorpresa all'uomo, che poi sarebbe il marito dell'altra che le apre la porta, da qui scatta il tutto con una sbronza colossale che finisce con lo smaltimento nel salotto dell'altra e via dicendo.
Che altro dire? Non ve lo consiglio affatto, ci sono film migliori di questo.
Voto: 4


4 commenti:

  1. a mio parere sei stata un po' cattivella: io sinceramente mi sono fatto quelle due tre risate che me lo hanno fatto metabolizzare senza problemi....certo non è tutta 'sta gran cosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bradipuccio, risate a parte, è una palla colossale questo film, infarcito dei soliti stereotipi che sono ormai fuori tempo massimo, non c'è niente di nuovo, di frizzante e divertente NULLA, peccato, sarò esigente io...

      Elimina
  2. in effetti non è proprio il massimo.
    comunque guardabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco guardabile ok, ma si dimentica allo stesso modo in cui finisci di berti un bicchiere d'acqua, almeno io la penso così

      Elimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...