martedì 19 aprile 2016

CUB - Piccole Prede

Sam è preso un po' di mira dal suo gruppo di boyscout, finchè non si accampano in un luogo dove c'era una fabbrica che ha chiuso e che gli operai che ci lavoravano si sono impiccati nella foresta.
Il macabro riferimento sembra non spaventare i malcapitati boyscout, che dovranno fare i conti con un piccolo licantropo.
Un horror piacevole e coinvolgente al punto giusto, con la giusta dose di cattiveria questi boyscout dovranno capire che Sam non è quel ragazzino imbranato che sembra, grazie alla complicità del piccolo licantropo, fa letteralmente il culo a tutti quelli che l'hanno preso di mira, dimostrando sia di che pasta è fatta, sia che gli imbranati sono proprio loro.
Sarà una lotta per la sopravvivenza senza esclusione di colpi che non risparmierà nessuno, compresi i capi boyscout.
A me non è dispiaciuto, forse se ci fosse stata ancora più tensione sarebbe stato un grande film, ma poco importa; come dice l'amico ford, basta che un film sia pane e salame, ma con la giusta dose di cult e adrenalina che lo rendono interessante.
CUB sembra uno di questi film modestamente parlando, senza infamia e senza lode ma che ti divertono, daltronde il cinema è anche divertimento, non soltanto impegno...fortunatamente xD.
Voto: 6 e 1/2


6 commenti:

  1. Anche a me è piaciucchiato parecchio, ora apsetto il tuo commento di Last Shift ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. Un filmettino senza infamia e senza lode... mi aspettavo meglio!

    RispondiElimina
  3. Più che altro intesse un discorso di base molto interessante ma non lo sfrutta del tutto. Per me però a un sette ci poteva ben arrivare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, sette è un po' troppo per un film del genere, sei e mezzo è un voto equo

      Elimina

Benvenuto alla Fabbrica dei sogni, I Commenti sono moderati, sei libero di esprimere il tuo parere che deve essere consono all'argomento del post e del blog, tieni presente però il rispetto per chi gestisce il blog e per chi ha un parere opposto al tuo.
Il proprietario del blog si prende la libertà di cancellare e censurare ciò che si allontana dallo scambio civile di pareri...siate felici, è solo un film!!! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...