sabato 16 aprile 2016

Una notte con la Regina

Preparatevi alla più sorprendente notte della vostra vita...quando?
Con questo film, ambientato il giorno in cui è finita la seconda guerra mondiale e Londra è scesa in strada a festeggiare; e per i festeggiamenti anche le due principesse Elizabeth e Margaret scesero in strada per divertirsi con i sudditi.

Come avevo detto, il film mi è piaciuto molto.
Mi è piaciuto perchè fa vedere due principesse che scendono da Buckingam Palace, e per una notte diventano due ragazze normali che hanno voglia di festeggiare e di far baldoria con il popolo.
Durante questa magnifica notte Lillibeth (La futura regina Elizabeth) in cerca della sorellina che si era persa, ha incontrato un uomo che l'ha fatta andare in un bordello per potersela fare, incontra un soldato che l'aiuta sia a pagare il pullman, sia nella ricerca di sua sorella.
Tra alcool a fiumi, balli scatenati e la gioia della fine di un conflitto che ha insanguinato tutta l'europa, Elizabeth e Margaret diventano due ragazze normali che hanno voglia di divertirsi e di ballare, solo per una notte.
Julian Jarrod rievoca quei momenti in maniera stilisticamente raffinata, ricordando la gioia di una notte dentro il cuore degli inglesi, un giorno nuovo comincia e anche una nuova vita spazzando via tutta la tristezza della seconda guerra mondiale.
Forse nascerà anche un amore?
Divertente allegro e spensierato, è una visione leggera che non appesantisce ed è anche coinvolgente, cosa chiedere di più ad un film?
Bravissimi tutti gli interpreti, in conclusione ve lo consiglio vivamente.
Voto: 7 e 1/2


1 commento:

  1. Non mi ha entusiasmato quanto te, però l'ho trovato carino. ;)

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...