Passa ai contenuti principali

Ash Vs Evil Dead - Stagione 1

Ed ecco a voi la serie tv più ganza della stagione.
Non ce credete? Ve lo assicuro io, Ash è un tipo superfigo, se avete amato la trilogia di La Casa, non potete certo perdervi questa serie tv.
A me è piaicuta un casino, tanto  da dedicargli un post in diretta durante i primi episodi della stagione.
La seconda parte com'è?
Ancora meglio della prima, però vi avverto: se siete troppo sensibili lasciate perdere perché tra scene gore e splatter è uno spettacolo per stomaci forti, e sicuramente non farà per voi.
A differernza a me è piaciuto un casino, mi ci sono trastullata divertendomi durante la visione, e che ci crediate o no mi sono divertita un mondo.
All'inizio vediamo Ash, che praticamente non ne vuole sapere di tornare a combattere i demoni del necronomicon, a convincerlo ci sono due ragazzi all'apparenza sfigati, ma che durante l'azione, dimostrano più di  una volta di risolvere le situazioni di pericolo.
Credete che è tutto qui?
Vi sbagliate di grosso, a dare filo da torcere ai nostri amici ci sono oltre ai soliti demoni, anche due poliziotte, una nera, che si innamorerà di Ash, ma fate attenzione alla rossa...mooolto pericolosa.
E tante altre chicche che non vi sto a raccontare, io me la sono goduta questa serie anche sbellicandomi dalle risate a volte, altre volte mi chiudevo gli occhi vabbè...ok lo ammetto un po' sono pusillanime ancora...eeeh ognuno ha i suoi limiti, ma bene o male poi mi passa e il divertimento continua.
Vi sembra poco? Assolutamente no.
Nell'ideazione c'è quel gran regista che risponde al nome di Sam Raimi, che ha voluto continuare la saga di La Casa, chiamando l'attore protagonista della trilogia che per inciso ha lavorato parecchio con Sam Raimi, di cui è una specie di attore feticcio: Bruce Campbell che sinceramente parlando in questa serie è piaciuto molto anche a me.
Vogliamo parlare della fine e dello sdoppiamento di Ash? Scusate lo spoiler, ma non potevo assolutamente farne a meno, la cosa più divertente è che non solo Ash è un tipo cazzuto, ancora più cazzuti sono i suoi amici Pablo e Kelly, che mi sono piaciuti ancora di più.
Le cose migliori? Le scene horror, che sono scritte non solo benissimo, ma sono un mix tra horror e commedia girate in modo tale da fare divertire il pubblico.
Ovviamente ci sono anche le parti serie...più o meno...ma comunque questa serie diverte e ti lascia incollato alla poltrona dall'inizio alla fine, cosa volete di più da una serie tv?


Commenti

  1. Poteva essere una brutta operazione nostalgia, invece è una delle mie serie preferite, era tutta la vita che volevo vedere un “Evil Dead 4” ma mi va benissimo anche questa gran serie ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche a me, le scene gore e splatter sono un must della serie xD

      Elimina
  2. Serie bellissima e dannatamente divertente.
    Mitico Jefe. :-)

    RispondiElimina
  3. Davvero eccezionale, fu una delle migliori sorprese viste l'anno scorso, e la seconda è altrettanto ganza ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

#LaPromessa2021 - I Cugini

  Mi sono sempre chiesta com'erano i primissimi film di Claude Chabrol  regista che apprezzo molto, conosciuto con il film L'Inferno  di cui ho visto parecchi film, con la scusa della promessa per il 2021, ho deciso di mettere in cartellone uno dei suoi primi film: I Cugini .

#LaPromessa2021 - Lili Marleen

  Questo mese saranno tre i film recensiti per la promessa, anche perché non ho fatto tempo a recensire il secondo di aprile, lo faccio adesso, e spero di recensire in breve tempo anche i film di maggio. Adesso tocca a un film di Rainer Werner Fassbinder  da me amatissimo per tanti motivi e chi bazzica questi lidi sa che ho dato parecchio spazio al suo cinema, quest'anno l'ho fatto partecipare alla promessa, selezionando Lili Marleen  mi sarà piaciuto?

Presto alla fabbrica una sorpresa...

  Venghino signori venghino, se ve piace Lino Banfi, se vi siete trastullati con Edwige Fenech, e avete riso co Pierino o simili, non perdetevi la nuova rubrica dove se parla de sto cinema, no, non sono recensioni, ma ho avuto l'idea sopraffina de parlà del cinema de ggenere, o trash all'italiana, perché anche il trash vole il suo spazio perché è de culto eh? La rubrica se chiamerà   STRACULT  perchè il cult lo lasciamo agli estereofili, nella rubrica si parlerà di diversi film, solo parole e fatti soprattutto che parlano di un certo cinema che andava forte negli anni settanta ottanta o giù di lì. Ci saranno risate e ricordi a non finire, e per chi vuole partecipare mi contatti su facebook o via email o anche sotto questo post CIAOOOOO!!!