Passa ai contenuti principali

Exploitation Week - Superfly

 

C'è voluto un casino di tempo per vedere finalmente Superfly, erano anni che mi ero messa in testa di guardarlo, ma puntualmente quando si presentava l'occasione, non lo trovavo mai in italiano, fino a che  ho avuto un idea a dir poco geniale...cerchiamo i sottotitoli in italiano e BANG!!! Ora sono qui a recensirlo dopo la visione, volete sapere come è andata?
Un film decisamente cool, non c'è che dire.
La blaxploitation è un sottogenere dell'exploitation rivolta a un pubblico nero, ma devo dire che i film che ho visto mi sono piaciuti tantissimo, anche se i miei preferiti restano quelli interpretati dalla mitica Pam Grier una delle mie attrici preferite.
Comunque non si può dire nulla di male neanche di Superfly eh?
E' decisamente un classico del genere blaxploitation, protagonista uno spacciatore di droga, che decide di fare un ultimo colpo prima di uscire dal giro e rifarsi una vita.
Le cose si mettono difficili, perché una volta che sei dentro la criminalità organizzata, quella non ti lascia più.
Le intenzioni di Priest, o come lo chiamano tutti Super sono buone, non vuole finire la sua vita dentro una cella, vuole prendersi i soldi e cambiare vita, non vuole più spacciare.
Naturalmente c'è chi vuole tenerlo sempre dentro al giro, sia alcuni suoi amici che i boss che controllano il giro della droga.
Un ottimo film, un cult della blaxploitation che ovviamente se siete appassionati al genere non potete assolutamente perdere.
Mi è piaciuto molto l'attore che interpreta Super Ron O'Neal ha dato carisma e carattere al personaggio senza interpretarlo con i soliti cliché dei mafiosi.
Devo dire che questa settimana ho visto e recensito film del genere che mi hanno letteralmente entusiasmato.
E Superfly si aggiunge alla cerchia dei cult del genere.
In conclusione film che per me è già cult, consigliatissimo a tutti gli amanti di cinema in generale, oltre che agli amanti della blaxploitation in particolare.
Decisamente cool.



Commenti

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.