Passa ai contenuti principali

Exploitation Week - UP (Aka - Le deliranti avventure erotiche dell'agente speciale Margò)

 

E non poteva che chiudere Russ Meyer questa speciale settimana dedicata al cinema d'exploitation, che vi dirò subito che non sarà l'unica settimana, forse ne farò un altra più avanti chissà, comunque, avrei voluto vedere Mudhoney e purtroppo non ho trovato i sottotitoli da nessuna parte, se per caso qualcuno di voi ce li ha me li passi via facebook, così lo posso guardare.
Allora, qui ci troviamo un film che è allo stesso tempo giallo, commedia, e fonde sesso e comicità in una maniera incredibilmente divertente.
Non è il miglior film di Russ Meyer, gli preferisco altri titoli, ma questo film ti fa sbellicare dall'inizio alla fine.
Certo, potreste chiamarli filmacci, e sicuramente lo sono (che parolona filmacci suvvia) in un certo senso, però personalmente penso che suddividere i film in serie a o serie b non sia giusto.
Voi sapete come la penso a riguardo, per me ogni film merita di essere visto punto, poi se vi piace o meno è affar vostro.
Torniamo al film, pomposo, esagerato, in effetti è ricco di sesso e violenza, ma ti fa divertire, anche la scena dello stupro nel locale non è affatto crudele, potremmo definirla delirante?
Poi sapete come definisce i maschi Russ Meyer, stupidi e ignoranti, ad avere le palle nei suoi film sono sempre e solo le donne; anche se qui alla fine è il poliziotto che risolve la  situazione e salva Margò da quel bruto.
Film ricchissimo di citazioni, che vanno da psycho ad arancia meccanica e ha anche una comicità stralunata che negli ottanta minuti di durata più che disgustare ti diverte.
Film cartoonesco, dove se non sono a lavoro i personaggi scopano, dappertutto, e Russ Meyer non si faceva mancare niente, anche una versione delirante di Adolf Hitler a cui piace essere frustato.
In conclusione, il film è tutto una parodia ricchissimo di scene comiche e citazioni cinematografiche, se non vi scandalizzate, allora potreste vederlo tranquillamente e magari vi scappa anche qualche risata.



Commenti

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.