giovedì 22 dicembre 2011

Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento

film scritto da Hayao Miyazaki è una favola per grandi e piccini che farà di tutto per stupirvi, nel mondo dell'animazione 3D che ha invaso l'industria del cinema, c'è ancora chi crede alle storie scritte col cuore e fa subito centro, la storia è quella di Arrietty, una minuscola bambina che fa parte della razza dei prendi in prestito, piccoli gnomi che vivono nascosti nelle case ma che non possono mostrarsi agli esseri umani altrimenti devono andare via, Arrietty rompe questa assurda regola quando fa amicizia con il ragazzo proprietario della casa che li ospita, è solo e non ha amici ed è anche malato, la loro sarà un avventura che li porterà a scoprire quanto c'è di più bello al mondo l'amicizia.
Lo studio Ghibli, ammetto che è il primo film che vedo scritto da Miyazaki e mi ha colpita molto, perchè in apparenza sembra un semplice cartone animato, ma che possiede la forza delle grandi storie che un tempo i bambini vedevano coi cartoni animati giapponesi, ma con una marcia in più, sa suscitare emozioni intense e riesce a colpire laddove ormai l'animazione computerizzata è pompata non fa ed è curioso che un cartone animato riesca a far palpitare il cuore, perchè questo significa tanto, innanzitutto significa che c'è ancora speranza e che il grande cinema, quello degli artisti della settima arte, vive ancora e pulsa di passione propria che lo fa andare avanti, se amate il vero cinema d'animazione non perdetevi assolutamente questo film, perchè non è un semplice cartone animato è un piccolo ma grande capolavoro che riesce a toccare laddove ormai le storie pompate dal 3D non sanno fare più, evviva il cinema tradizionale dico io eh si, poi tocca anche i temi del diverso, dell'incomprensione verso esseri di un altro mondo e del piccolo grande dono che è l'amicizia che riesce a salvare chiunque, perchè l'amicizia oltre ad essere un dono è anche una medicina per ritrovare il gusto di amare la vita e di andare avanti.
CAPOLAVORO.





2 commenti:

  1. Un film magico e leggero nel miglior stile del Ghibli.
    Per me è stato quasi un altro Totoro. Bellissimo.

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...