Passa ai contenuti principali

Suicide Squad - Missione Suicida

 

Anche i membri della Suicide Squad sbarcano alla fabbrica dei sogni, e che ci regalano? Un film decisamente riuscito, anche se è un giocattolone, però dobbiamo precisare una differenza, a volte ci sono i giocattoloni rocamboleschi e molto vuoti, e i giocattoloni fatti bene, Suicide Squad Missione Suicida appartiene alla seconda categoria.
Alla regia abbiamo quel mattacchione di James Gunn artefice della serie che è un gioiellino chiamato I Guardiani della Galassia e perciò ci regala un film di qualità, mica è ai livelli di Michael Bay, chi frequenta questi lidi, sa quanto odi questo regista, che è incapace di dare spessore, e sforna giocattoloni cinematografici fini a loro stessi.
James Gunn costruisce un film basandosi sui contenuti, ricchissimo di effetti speciali, ma fatti molto molto bene, fa un operazione in più rispetto al primo catastrofico capitolo: cercare di trasformare questa squadra di cattivi in qualcosa di meglio che semplici supereroi, la loro missione è fermare uno scienziato pazzo che ha creato una stella marina gigante e ha intenzione di conquistare il mondo grazie a questa creazione.
Cosa fanno i nostri eroi? Logico, prendono le loro armi e bagagli, e cercano di fermare questo scienziato pazzo.


Stavolta i nostri amici non sono decisamente cattivi, la loro missione è salvare il mondo, e per riuscirci sfoderano le loro armi segrete.
Dunque, il film è piacevole a vedersi, è fatto molto bene ma non è privo di difetti, se dobbiamo fare una recensione obiettiva, ve lo dico sinceramente, non è un capolavoro, ma il regista è abile nel confezionare un film che può divertire il pubblico che non ha pretese.
Qual'è dunque l'abilità di James Gunn allora?
James Gunn evita di fare quello che ha fatto il regista precedente, e mescola azione e coinvolgimento per rendere la pellicola divertente.
Harley Quinn fa la sua porca figura ovviamente, ed è lei che sfida il mostro per sconfiggerlo, quando si dice che una donna è meglio di un uomo per risolvere i guai.
Quando si tratta di comic movies, la migliore cosa da fare è goderseli con accanto popcorn e patatine, bevendo una bella birra.
In conclusione, un guilty pleasure meritatissimo per un film ricco d'azione, suspance e divertimento, ogni tanto ci vuole.



Commenti

  1. Film sicuramente originale e divertente, certo a mio parere i film di supereroi sono un'altra cosa, questo si diverte beatamente a prenderli in giro :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.